Ultimo aggiornamento 4 minuti fa S. Lorenzo da Brindisi

Notizie Costiera Amalfitana - Notizie Costiera Amalfitana

Notizie Costiera Amalfitana

Ravello Festival 2024 - dal 30 giugno al 25 agosto la 72esima edizione del Festival della Musica in Costa d'Amalfi Maurizio Russo liquori e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' Tirreni. Elisir di Limone, il Limoncello di Maurizio Russo, è realizzato esclusivamente con limone IGP della Costa d'Amalfi Il San Pietro di Positano è uno degli alberghi più iconici della Costa d'Amalfi. Ospitalità di Lusso e Charme a PositanoGM Engineering srl, sicurezza, lavoro, ingegneriaSmall Boutique Hotel in Costiera Amalfitana, Villa Romana Hotel & SPAHotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad Amalfi

Tu sei qui: CronacaAccusato di aver falsificato il testamento, medico di Maiori assolto dalla Corte d’Appello di Salerno

Cronaca

Maiori, Costiera Amalfitana, testamento, assoluzione, medico, cronaca

Accusato di aver falsificato il testamento, medico di Maiori assolto dalla Corte d’Appello di Salerno

L'accusa sosteneva che il medico avesse approfittato dello stato di infermità della zia per appropriarsi di due immobili, uno situato lungo Corso Reginna e l'altro nella parte alta della cittadina della Costa d'Amalfi.

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), mercoledì 20 settembre 2023 12:17:31

La Corte d'Appello di Salerno ha emesso sentenza di assoluzione con formula piena perché il fatto non sussiste nei confronti di un medico di Maiori.

L'uomo, come riporta il quotidiano "Il Mattino", era stato imputato per circonvenzione di incapace, appropriazione indebita e falso in atto pubblico in concorso con il notaio di Angri che aveva accettato di redigere il testamento, mentre i due testimoni dell'atto rispondevano per favoreggiamento.

L'accusa sosteneva che il medico avesse approfittato dello stato di infermità della zia per appropriarsi di due immobili, uno situato lungo Corso Reginna e l'altro nella parte alta della cittadina della Costa d'Amalfi.

La nipote della donna, ormai defunta, aveva sporto denuncia nel 2017, ma l'assoluzione era già arrivata in primo grado nel 2020 e a tre anni di distanza è stata confermata dai giudici della Corte d'Appello.

La sentenza è stata emessa perché le ipotesi accusatorie formulate dall'accusa sono state smantellate per la seconda volta. Le motivazioni saranno pubblicate entro 90 giorni.

Fonte: Positano Notizie

Galleria Fotografica

Martello giudice<br />&copy; VBlock su Pixabay Martello giudice © VBlock su Pixabay

rank: 10048108

Cronaca

Cronaca

Maiori, sfiorata tragedia in mare: motoscafo sperona piccola imbarcazione. Due giovani in ospedale

Nel tardo pomeriggio di oggi, sabato 20 luglio, si è verificato a Maiori un grave incidente in mare, nello specchio d'acqua antistante la foce del torrente Reginna Major. Due ragazzi del posto, di 17 e 20 anni, mentre pescavano tranquillamente a bordo del loro gozzo, si sono accorti di un grosso motoscafo...

Cronaca

Battipaglia, consegnato alla Guardia di Finanza un immobile confiscato ai clan

L'Agenzia del Demanio ha consegnato in uso governativo alla Guardia di Finanza l'edificio "Hermada", un immobile confiscato a Battipaglia, in provincia di Salerno, che è stato recentemente ristrutturato per ospitare i militari della Compagnia. L'immobile, sviluppato su cinque piani per una superficie...

Cronaca

Spari in un lido a Torre Annunziata, panico tra i bagnanti

Momenti di paura ieri pomeriggio a Torre Annunziata, dove due uomini hanno sparato con una mitraglietta al Lido Azzurro, seminando il panico tra i bagnanti. Come scrive il quotidiano "Il Mattino", i due uomini, con il volto coperto con dei caschi integrali, avrebbero prima inseguito una persona, poi...

Cronaca

Tragedia a Torre del Greco, ragazzo di 17 anni annega in mare

Un ragazzo di 17 anni è morto annegato a Torre del Greco, vicino a una spiaggia libera di via Litoranea. La tragedia, come riporta Repubblica, si è consumata nella giornata di ieri. A perdere la vita è Piero Cirillo di Boscotrecase. Il ragazzo aveva deciso di concedersi qualche momento di relax al mare...