Ultimo aggiornamento 43 minuti fa S. Lorenzo da Brindisi

Notizie Costiera Amalfitana - Notizie Costiera Amalfitana

Notizie Costiera Amalfitana

Ravello Festival 2024 - dal 30 giugno al 25 agosto la 72esima edizione del Festival della Musica in Costa d'Amalfi Maurizio Russo liquori e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' Tirreni. Elisir di Limone, il Limoncello di Maurizio Russo, è realizzato esclusivamente con limone IGP della Costa d'Amalfi Il San Pietro di Positano è uno degli alberghi più iconici della Costa d'Amalfi. Ospitalità di Lusso e Charme a PositanoGM Engineering srl, sicurezza, lavoro, ingegneriaSmall Boutique Hotel in Costiera Amalfitana, Villa Romana Hotel & SPAHotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad Amalfi

Tu sei qui: CronacaBenevento, ladri tentano di rubare un'automobile: carabiniere in pensione li fa arrestare

Cronaca

Benevento, carabiniere, furto, cronaca, ladri

Benevento, ladri tentano di rubare un'automobile: carabiniere in pensione li fa arrestare

“Anche se in pensione un Carabiniere deve continuare a fare il suo dovere”

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), mercoledì 11 ottobre 2023 13:56:06

"Anche se in pensione un Carabiniere deve continuare a fare il suo dovere". Questo è il pensiero di un ex Brigadiere in servizio per anni presso il Comando Provinciale di Benevento, che grazie al suo spirito d'osservazione, evidentemente non ancora sopito, nel pomeriggio di ieri, notato alcuni giovani che stavano cercando di forzare la portiera di una FIAT 500 X, segnalava immediatamente ai suoi ex colleghi della Centrale Operativa quanto stava accadendo.

Veniva così allertata una pattuglia del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia che riusciva a rintracciare ed intercettare, anche grazie alle precise indicazioni fornite dal Brigadiere in pensione un SUV di grossa cilindrata, con il quale i giovani si erano nel frattempo allontanati dal luogo ove era parcheggiata la FIAT 500, evidentemente per non essere riusciti nel loro intento.

All'alt intimato dai militari, il conducente del SUV in un primo momento rallentava fingendo di fermarsi, poi con una manovra repentina riprendeva la marcia dandosi a spericolata fuga per le vie cittadine. Così, anche grazie all'ausilio di altre due autoradio che nel frattempo erano state attivate per supportare l'inseguimento, il SUV veniva bloccato nei pressi del cimitero cittadino.

All'interno del veicolo venivano identificati tre giovani con pregiudizi per reati contro il patrimonio, rispettivamente un 33enne residente a Boscoreale, un 22enne residente a Torre Annunziata e un 20enne residente a Terzigno. Nel corso degli accertamenti venivano rinvenuti e sequestrati arnesi e dispositivi elettronici comunemente usati per i furti d'auto, nonché la borsa appartenente alla proprietaria della Fiat 500X, oggetti che i tre avevano vanamente avevano tentato di disfarsi all'atto del controllo operato dai militari.

I predetti, venivano tratti in arresto e, su disposizione dell'Autorità Giudiziaria, condotti presso la Casa Circondariale di questo capoluogo.

Il provvedimento oggi eseguito è una misura pre cautelare, avverso cui sono ammessi mezzi di impugnazione, adottato nella fase delle indagini preliminari e il destinatario dello stesso è allo stato indagato e quindi presunto innocente fino a sentenza definitiva.

Fonte: Positano Notizie

Galleria Fotografica

Carabiniere<br />&copy; oltreme su Pixabay Carabiniere © oltreme su Pixabay

rank: 10095109

Cronaca

Cronaca

Maiori, sfiorata tragedia in mare: motoscafo sperona piccola imbarcazione. Due giovani in ospedale

Nel tardo pomeriggio di oggi, sabato 20 luglio, si è verificato a Maiori un grave incidente in mare, nello specchio d'acqua antistante la foce del torrente Reginna Major. Due ragazzi del posto, di 17 e 20 anni, mentre pescavano tranquillamente a bordo del loro gozzo, si sono accorti di un grosso motoscafo...

Cronaca

Battipaglia, consegnato alla Guardia di Finanza un immobile confiscato ai clan

L'Agenzia del Demanio ha consegnato in uso governativo alla Guardia di Finanza l'edificio "Hermada", un immobile confiscato a Battipaglia, in provincia di Salerno, che è stato recentemente ristrutturato per ospitare i militari della Compagnia. L'immobile, sviluppato su cinque piani per una superficie...

Cronaca

Spari in un lido a Torre Annunziata, panico tra i bagnanti

Momenti di paura ieri pomeriggio a Torre Annunziata, dove due uomini hanno sparato con una mitraglietta al Lido Azzurro, seminando il panico tra i bagnanti. Come scrive il quotidiano "Il Mattino", i due uomini, con il volto coperto con dei caschi integrali, avrebbero prima inseguito una persona, poi...

Cronaca

Tragedia a Torre del Greco, ragazzo di 17 anni annega in mare

Un ragazzo di 17 anni è morto annegato a Torre del Greco, vicino a una spiaggia libera di via Litoranea. La tragedia, come riporta Repubblica, si è consumata nella giornata di ieri. A perdere la vita è Piero Cirillo di Boscotrecase. Il ragazzo aveva deciso di concedersi qualche momento di relax al mare...