Ultimo aggiornamento 37 minuti fa S. Federico vescovo

Notizie Costiera Amalfitana - Notizie Costiera Amalfitana

Notizie Costiera Amalfitana

Ravello Festival 2024 - dal 30 giugno al 25 agosto la 72esima edizione del Festival della Musica in Costa d'Amalfi Maurizio Russo liquori e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' Tirreni. Elisir di Limone, il Limoncello di Maurizio Russo, è realizzato esclusivamente con limone IGP della Costa d'Amalfi Il San Pietro di Positano è uno degli alberghi più iconici della Costa d'Amalfi. Ospitalità di Lusso e Charme a PositanoGM Engineering srl, sicurezza, lavoro, ingegneriaSmall Boutique Hotel in Costiera Amalfitana, Villa Romana Hotel & SPAHotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad Amalfi

Tu sei qui: CronacaBimba muore folgorata: centinaia di Rom seminano il caos nell'ospedale di Giugliano

Cronaca

Giugliano, folgorazione, cronaca, Rom, andalismo, aggressione

Bimba muore folgorata: centinaia di Rom seminano il caos nell'ospedale di Giugliano

Inutili i tentativi di rianimare la piccola che aveva una grave ustione sul polso

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), lunedì 15 gennaio 2024 07:27:07

Dolore, rabbia e violenze all'ospedale San Giuliano di Giugliano. Come riporta la pagina Facebook "Nessuno tocchi Ippocrate", intorno alle 15 di sabato 13 gennaio è giunta in pronto soccorso una bimba vittima di folgorazione proveniente dal campo ROM di Ponte riccio.

Al seguito sono giunte un centinaio di persone che hanno seminato il caos all'interno dell'ospedale distruggendo un citofono, un armadietto e persino una volante della polizia, intervenuta sul posto per sedare gli animi.

Inutili, intanto, i tentativi di rianimare la piccola che aveva una grave ustione sul polso. Per la bimba non c'è stato nulla da fare.

Ancora da chiarire le causa della folgorazione, si pensa a qualche cavo scoperto nella baraccopoli.

"Da anni chiediamo di salvare i bambini costretti a vivere nel degrado dei campi rom - sottolinea il deputato dell'Alleanza Verdi Sinistra Francesco Emilio Borrelli - dove niente è garantito ai minori in termini di sicurezza, igiene e formazione. La piccola morta folgorata è la testimonianza di quali gravi rischi i bambini corrano in certi contesti. Il campo di Giugliano è solo uno dei tanti che insistono nell'area a Nord di Napoli, popolati spesso da persone violente il cui stile di vita è molto volte oltre la legge. Si tratta spesso di insediamenti fuorilegge dove non esistono norme di sicurezza e i bambini sono abbandonati al degrado. Mi auguro che questa sia la goccia che faccia traboccare il vaso e si arrivi presto a una soluzione definitiva. Solidarietà ai sanitari del pronto soccorso e alle forze dell'ordine. Chiediamo - conclude - che sia rapidamente fatta luce sulla morte di questa bambina e su tutto ciò che è successo al pronto soccorso".

Fonte: Positano Notizie

Galleria Fotografica

Ospedale San Giuliano di Giugliano<br />&copy; Francesco Emilio Borrelli Ospedale San Giuliano di Giugliano © Francesco Emilio Borrelli

rank: 10118101

Cronaca

Cronaca

Positano, divieto di balneazione sulla spiaggia del Fornillo: ARPAC rileva enterococchi intestinali oltre il limite

Con un'apposita ordinanza sindacale, il 17 luglio, a Positano, è stato disposto il divieto di balneazione temporaneo nella Spiaggia del Fornillo. Il 15 luglio, infatti, gli esiti dei prelievi ARPAC hanno dato il valore di 782 n/100ml Enterococchi intestinali, su un limite di 200. Per questo, in attesa...

Cronaca

Incidente sull'A2: le vittime sono marito e moglie, gli avvocati Mario Valiante e Wilma Fezza

Sono gli avvocati Mario Valiante e Wilma Fezza, marito e moglie di Pellezzano, le vittime dell'incidente verificatosi questa mattina sull'autostrada A2 direzione Sud all'altezza dello svincolo per Eboli. Wilma e Mario erano molto conosciuti ed apprezzati per la loro professionalità e per la dedizione...

Cronaca

Apprensione in spiaggia ad Atrani, ragazzo accusa malore: soccorso da medico in vacanza

Momenti di apprensione questa mattina, intorno alle 12:30. Come scrive Il Vescovado, un ragazzo ha accusato un malore improvviso mentre si trovava sull'arenile del borgo di Atrani Ad evitare il peggio è stato un medico in vacanza che, trovandosi in spiaggia e notando l'accaduto, è subito intervenuto,...

Cronaca

Le vittime dell’incidente sull’A2 erano gli avvocati Mario Valiante e Wilma Fezza: annullato spettacolo a Pellezzano

Nel maxi incidente di questa mattina, a Eboli, in autostrada, sono morti i noti avvocati Mario Valiante e Wilma Fezza, marito e moglie di Pellezzano, professionisti stimati e conosciuti, impegnati anche nell'associazionismo e nello sport. «È impossibile trovare le parole giuste per rappresentare il dolore...