Ultimo aggiornamento 20 minuti fa S. Lorenzo da Brindisi

Notizie Costiera Amalfitana - Notizie Costiera Amalfitana

Notizie Costiera Amalfitana

Ravello Festival 2024 - dal 30 giugno al 25 agosto la 72esima edizione del Festival della Musica in Costa d'Amalfi Maurizio Russo liquori e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' Tirreni. Elisir di Limone, il Limoncello di Maurizio Russo, è realizzato esclusivamente con limone IGP della Costa d'Amalfi Il San Pietro di Positano è uno degli alberghi più iconici della Costa d'Amalfi. Ospitalità di Lusso e Charme a PositanoGM Engineering srl, sicurezza, lavoro, ingegneriaSmall Boutique Hotel in Costiera Amalfitana, Villa Romana Hotel & SPAHotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad Amalfi

Tu sei qui: CronacaCagnolina maltrattata e picchiata a Martina Franca: tratta in salvo e adottata da un Carabiniere

Cronaca

Martina Franca, cagnolina, violenza, adozione, Carabinieri

Cagnolina maltrattata e picchiata a Martina Franca: tratta in salvo e adottata da un Carabiniere

Fiammetta, questo il suo nuovo nome, scelto dai Carabinieri, è entrata da subito nel loro cuore

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), giovedì 28 settembre 2023 12:46:07

Lanciata a terra, poi ancora colpita a calci con inaudita violenza: è stata questa la notte di terrore di alcuni giorni fa, vissuta da una cagnolina, che aveva trovato riparo all'interno di un distributore automatico di Martina Franca.

Le telecamere di videosorveglianza hanno registrato tutta l'insensata brutalità di un uomo contro la propria cagnetta, che, indifesa, al termine dell'aggressione, con le ultime forze, era riuscita a muovere a stento pochi passi per allontanarsi. Poche ore dopo, grazie ad una segnalazione giunta alla centrale operativa dei Carabinieri di Martina Franca, sono partite le indagini dei militari dell'Arma che, dopo aver acquisito e visionato le immagini del sistema di videosorveglianza, hanno identificato l'uomo, denunciandolo, per il reato di maltrattamenti di animali.

I militari, molto preoccupati per lo stato di salute della cagnolina, hanno fatto sì che la stessa fosse subito visitata dal personale veterinario dell'ASL di Taranto, procedendo al suo sequestro, in modo tale da poterla condurre al sicuro, presso il canile sanitario comunale. Le sue condizioni, fortunatamente, erano comunque buone, nonostante le aggressioni subite.

Fiammetta, questo il suo nuovo nome, scelto dai Carabinieri, è entrata da subito nel loro cuore. La cagnolina ha manifestato il suo carattere paziente, così come la sua voglia matta di giocare, rincorrendo quelle donne e quegli uomini in divisa, che, almeno per un po', hanno lasciato da parte la propria forma militare, per dedicarsi completamente a lei, non accettando di saperla in un canile. Grazie ad un rapido passaparola tra tutto il personale del Comando Provinciale, nella serata dello stesso giorno, infatti, un militare ha deciso di adottarla.

Fiammetta, ha ora, finalmente, all'età di due anni, una nuova casa con un grande giardino, dove potrà giocare e ricevere tutto l'affetto e la protezione che merita da parte di una donna dell'Arma, che sicuramente ne riceverà, da lei, molto di più. È importante sottolineare che l'eventuale responsabilità dell'indagato dovrà essere accertata con sentenza definitiva, valendo, fino ad allora, la presunzione di innocenza.

Fonte: Positano Notizie

Galleria Fotografica

Carabiniere adotta cagnolina<br />&copy; Carabinieri di Taranto Carabiniere adotta cagnolina © Carabinieri di Taranto

rank: 10557106

Cronaca

Cronaca

Maiori, sfiorata tragedia in mare: motoscafo sperona piccola imbarcazione. Due giovani in ospedale

Nel tardo pomeriggio di oggi, sabato 20 luglio, si è verificato a Maiori un grave incidente in mare, nello specchio d'acqua antistante la foce del torrente Reginna Major. Due ragazzi del posto, di 17 e 20 anni, mentre pescavano tranquillamente a bordo del loro gozzo, si sono accorti di un grosso motoscafo...

Cronaca

Battipaglia, consegnato alla Guardia di Finanza un immobile confiscato ai clan

L'Agenzia del Demanio ha consegnato in uso governativo alla Guardia di Finanza l'edificio "Hermada", un immobile confiscato a Battipaglia, in provincia di Salerno, che è stato recentemente ristrutturato per ospitare i militari della Compagnia. L'immobile, sviluppato su cinque piani per una superficie...

Cronaca

Spari in un lido a Torre Annunziata, panico tra i bagnanti

Momenti di paura ieri pomeriggio a Torre Annunziata, dove due uomini hanno sparato con una mitraglietta al Lido Azzurro, seminando il panico tra i bagnanti. Come scrive il quotidiano "Il Mattino", i due uomini, con il volto coperto con dei caschi integrali, avrebbero prima inseguito una persona, poi...

Cronaca

Tragedia a Torre del Greco, ragazzo di 17 anni annega in mare

Un ragazzo di 17 anni è morto annegato a Torre del Greco, vicino a una spiaggia libera di via Litoranea. La tragedia, come riporta Repubblica, si è consumata nella giornata di ieri. A perdere la vita è Piero Cirillo di Boscotrecase. Il ragazzo aveva deciso di concedersi qualche momento di relax al mare...