Ultimo aggiornamento 14 minuti fa S. Alessio confessore

Notizie Costiera Amalfitana - Notizie Costiera Amalfitana

Notizie Costiera Amalfitana

Ravello Festival 2024 - dal 30 giugno al 25 agosto la 72esima edizione del Festival della Musica in Costa d'Amalfi Maurizio Russo liquori e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' Tirreni. Elisir di Limone, il Limoncello di Maurizio Russo, è realizzato esclusivamente con limone IGP della Costa d'Amalfi Il San Pietro di Positano è uno degli alberghi più iconici della Costa d'Amalfi. Ospitalità di Lusso e Charme a PositanoGM Engineering srl, sicurezza, lavoro, ingegneriaSmall Boutique Hotel in Costiera Amalfitana, Villa Romana Hotel & SPAHotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad Amalfi

Tu sei qui: CronacaColti in flagrante mentre tentato furto all'Ospedale di Battipaglia: arrestati due pregiudicati

Cronaca

Battipaglia, furti, cronaca, ospedale

Colti in flagrante mentre tentato furto all'Ospedale di Battipaglia: arrestati due pregiudicati

I due soggetti, che annoverano numerosissimi precedenti per i medesimi delitti, su disposizione del P.M. di turno, sono stati sottoposti agli arresti domiciliari presso le rispettive abitazioni, in attesa del rito direttissimo che si terrà dinanzi al Tribunale di Salerno.

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), venerdì 31 maggio 2024 12:03:14

Gli agenti del Commissariato di P.S. di Battipaglia hanno tratto in arresto due cittadini italiani, per il reato di tentato furto aggravato in concorso, commesso all'interno del Pronto Soccorso dell'Ospedale di Battipaglia e di possesso di strumenti atti all'effrazione.

Nella mattinata di ieri 29 maggio durante un mirato servizio di controllo del territorio, gli agenti hanno notato nel parcheggio dell'Ospedale "Santa Maria della Speranza" un'autovettura con targa straniera, già utilizzata dai malfattori in data 18 aprile.

Tempestivamente, gli operanti hanno perlustrato tutti i reparti dell'Ospedale e nello spogliatoio dei sanitari, hanno scoperto una donna intenta a danneggiare gli armadietti di alcuni medici; subito fermata, è stata trovata in possesso di un cacciavite utilizzato per commettere il delitto. Sempre nel corridoio del nosocomio, è stato riconosciuto anche un uomo, in attesa della complice.

Successivamente, nell'autovettura in uso ai due, entrambi pregiudicati e residenti a Napoli, è stata rinvenuta un'ascia, una pinza, diciassette chiavi per bulloni, un altro cacciavite e cinque chiavi esagonali di piccole dimensioni, tutti strumenti certamente utilizzati per perpetrare reati predatori.

I due soggetti, che annoverano numerosissimi precedenti per i medesimi delitti, su disposizione del P.M. di turno, sono stati sottoposti agli arresti domiciliari presso le rispettive abitazioni, in attesa del rito direttissimo che si terrà dinanzi al Tribunale di Salerno.

Fonte: Il Portico

Galleria Fotografica

attrezzi da scasso<br />&copy; Polizia di stato attrezzi da scasso © Polizia di stato

rank: 10108107

Cronaca

Cronaca

Napoli, “Rione San Francesco”: sgomberati 6 appartamenti occupati abusivamente da persone vicine ai clan

Per delega del Procuratore della Repubblica di Napoli si comunica che, in data odierna, le Forze dell'Ordine hanno effettuato le attività di sgombero coattivo di n. 6 appartamenti occupati abusivamente all'interno del plesso di edilizia pubblica denominato "Rione San Francesco" e conosciuto con la denominazione...

Cronaca

Ischia, Guardia di finanza sanziona 30 tassisti per mancata esposizione del tariffario

Con l'avvio della stagione estiva, le Fiamme Gialle della Compagnia di Ischia hanno avviato una capillare attività di controllo economico del territorio, per garantire il rispetto delle normative vigenti, tutelando cittadini e turisti. In particolare, dal mese di luglio, sono state riscontrate 20 violazioni...

Cronaca

Salerno, dipendente comunale aggredito da un gruppo di senzatetto alla piscina “Vitale”. La Csa chiede maggiore sicurezza

Il 13 luglio scorso, presso la piscina principale della città di Salerno, la "Simone Vitale", si è verificato un grave episodio di aggressione. Matteo Renna, dipendente comunale e addetto alla direzione dell'impianto, è stato accerchiato e minacciato da un gruppo di senzatetto, probabilmente extracomunitari,...

Cronaca

Ischia, sanzionati 30 tassisti per mancata esposizione del tariffario

Con l'avvio della stagione estiva, le Fiamme Gialle della Compagnia di Ischia hanno avviato una capillare attività di controllo economico del territorio, per garantire il rispetto delle normative vigenti, tutelando cittadini e turisti. In particolare, dal mese di luglio, sono state riscontrate 20 violazioni...