Ultimo aggiornamento 10 ore fa S. Lorenzo da Brindisi

Notizie Costiera Amalfitana - Notizie Costiera Amalfitana

Notizie Costiera Amalfitana

Ravello Festival 2024 - dal 30 giugno al 25 agosto la 72esima edizione del Festival della Musica in Costa d'Amalfi Maurizio Russo liquori e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' Tirreni. Elisir di Limone, il Limoncello di Maurizio Russo, è realizzato esclusivamente con limone IGP della Costa d'Amalfi Il San Pietro di Positano è uno degli alberghi più iconici della Costa d'Amalfi. Ospitalità di Lusso e Charme a PositanoGM Engineering srl, sicurezza, lavoro, ingegneriaSmall Boutique Hotel in Costiera Amalfitana, Villa Romana Hotel & SPAHotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad Amalfi

Tu sei qui: CronacaGiuseppe Canfora non è più Sindaco di Sarno: dopo condanna definitiva Prefettura lo dichiara “decaduto di diritto”

Cronaca

Sarno, tentata concussione, condanna, Sindaco

Giuseppe Canfora non è più Sindaco di Sarno: dopo condanna definitiva Prefettura lo dichiara “decaduto di diritto”

Le forze politiche avversarie attendevano come atto consecutivo le dimissioni dell'esponente del PD, ma queste non sono mai arrivate: «Sono e mi riterrò sempre innocente, non sono un criminale», aveva detto.

Inserito da (PNo Editorial Board), venerdì 22 settembre 2023 11:34:01

La Prefettura di Salerno ha dichiarato il primo cittadino di Sarno, Giuseppe Canfora, "decaduto di diritto dalla carica di sindaco".

Lo scorso giugno la Corte di Cassazione aveva ratificato e reso inappellabile la sentenza che condanna il sindaco di Sarno, già presidente della Provincia di Salerno, a due anni di reclusione per tentata concussione.

Le forze politiche avversarie attendevano come atto consecutivo le sue dimissioni, ma queste non sono mai arrivate.

«Sono e mi riterrò sempre innocente - aveva detto il Sindaco, esponente del PD -. Non ho compiuto alcun crimine, la pena comminata è stata sospesa, alla luce della mia condotta incensurata in tutti questi anni. Mi atterrò scrupolosamente a quanto dicono le leggi, a testa alta; sono lo stesso uomo che ha salvato cinque persone in mare, il medico che ha salvato centinaia di pazienti, il Sindaco che si è preso cura di questa città per 10 anni. Il motivo è che non sapendo come battermi nelle urne, cercano di eliminarmi in altri modi. Io sono un uomo, un marito, un padre, un nonno, un medico ed un Sindaco, non sono un criminale».

Ma Antonio Iannone e Imma Vietri, entrambi parlamentari campani di Fratelli d'Italia, avevano presentato - il primo al Senato e la seconda alla Camera - una interrogazione parlamentare al ministro dell'Interno, Matteo Piantedosi, per chiederne la destituzione.

E così il Ministero dell'Interno ha "avvisato" la Prefettura di Salerno, che ha notificato «ai sensi del combinato disposto dell'art.11, comm 1, lett. B), e 7 del decreto legislativo n.235 del 31 dicembre 2012, la decadenza di diritto del dott. Giuseppe Canfora dalla carica di Sindaco di Sarno».

 

Leggi anche:

Caso Canfora, Iannone e Vietri (FdI) annunciano interrogazioni al Ministro dell'Interno

Condanna Sindaco Sarno, Cirielli: «Dimissioni doverose. Vergognoso il silenzio di Schlein»

Vicenda Consorzio Asi, Cassazione conferma condanne per Canfora e Di Nesta: Sindaco di Sarno rischia di essere destituito

Fonte: Occhi su Salerno

Galleria Fotografica

Giuseppe Canfora destituito<br />&copy; Portavoce Sindaco Giuseppe Canfora Giuseppe Canfora destituito © Portavoce Sindaco Giuseppe Canfora

rank: 105121103

Cronaca

Cronaca

Maiori, sfiorata tragedia in mare: motoscafo sperona piccola imbarcazione. Due giovani in ospedale

Nel tardo pomeriggio di oggi, sabato 20 luglio, si è verificato a Maiori un grave incidente in mare, nello specchio d'acqua antistante la foce del torrente Reginna Major. Due ragazzi del posto, di 17 e 20 anni, mentre pescavano tranquillamente a bordo del loro gozzo, si sono accorti di un grosso motoscafo...

Cronaca

Battipaglia, consegnato alla Guardia di Finanza un immobile confiscato ai clan

L'Agenzia del Demanio ha consegnato in uso governativo alla Guardia di Finanza l'edificio "Hermada", un immobile confiscato a Battipaglia, in provincia di Salerno, che è stato recentemente ristrutturato per ospitare i militari della Compagnia. L'immobile, sviluppato su cinque piani per una superficie...

Cronaca

Spari in un lido a Torre Annunziata, panico tra i bagnanti

Momenti di paura ieri pomeriggio a Torre Annunziata, dove due uomini hanno sparato con una mitraglietta al Lido Azzurro, seminando il panico tra i bagnanti. Come scrive il quotidiano "Il Mattino", i due uomini, con il volto coperto con dei caschi integrali, avrebbero prima inseguito una persona, poi...

Cronaca

Tragedia a Torre del Greco, ragazzo di 17 anni annega in mare

Un ragazzo di 17 anni è morto annegato a Torre del Greco, vicino a una spiaggia libera di via Litoranea. La tragedia, come riporta Repubblica, si è consumata nella giornata di ieri. A perdere la vita è Piero Cirillo di Boscotrecase. Il ragazzo aveva deciso di concedersi qualche momento di relax al mare...