Notizie Costiera Amalfitana - Notizie Costiera Amalfitana

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Notizie Costiera Amalfitana - Notizie Costiera Amalfitana

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 1 minuto fa Natività di S. Giovanni

Notizie Costiera Amalfitana - Notizie Costiera Amalfitana

Notizie Costiera Amalfitana

GM Engineering srl, sicurezza, lavoro, ingegneriaSmall Boutique Hotel in Costiera Amalfitana, Villa Romana Hotel & SPAHotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad Amalfi

Tu sei qui: CronacaHa malore mentre spegne incendio nell'oristanese: l'agente forestale Pietro Cabras muore a 28 anni

Cronaca

Tria, Palmas Arborea, agente forestale, malore, incendio, cronaca, lutto

Ha malore mentre spegne incendio nell'oristanese: l'agente forestale Pietro Cabras muore a 28 anni

Cabras si era sentito male mentre stava partecipando alle operazioni di bonifica di un incendio di lieve entità scoppiato tra Tria e Palmas Arborea, nella Sardegna centro-occidentale, lo scorso 6 maggio

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), giovedì 9 maggio 2024 08:03:38

Pietro Cabras, l'agente forestale colto da malore mentre svolgeva il suo dovere domando un'incendio nell'oristanese, è venuto a mancare nella serata del 7 maggio, all'ospedale Brotzu di Cagliari.

Cabras si era sentito male mentre stava partecipando alle operazioni di bonifica di un incendio di lieve entità scoppiato tra Tria e Palmas Arborea, nella Sardegna centro-occidentale, lo scorso 6 maggio. Il giovane ha accusato un malore mentre operava lontano dai colleghi, i quali sono andati a cercarlo dopo un po' di tempo. Per le ricerche è stato necessario il supporto dell'elicottero Poli 81 della Questura, di stanza a Oristano, che ha individuato Cabras a 150 metri dal luogo dell'incendio. Soccorso dal 118, è stato trasportato d'urgenza all'ospedale Brotzu di Cagliari, dove purtroppo è deceduto durante la notte.

Le cause del malore occorso al 28enne non sembrano essere direttamente correlate all'incendio.

La comunità locale e le istituzioni si stringono attorno alla famiglia del giovane agente, tragicamente scomparso durante il servizio.

Le parole del sindaco di Oristano, Massimiliano Sanna: "Con profondo dolore abbiamo appreso la tragica notizia della scomparsa del nostro concittadino, l'agente del Corpo forestale Pietro Cabras. Era un giovane coraggioso, animato dal desiderio di proteggere la nostra terra e le nostre comunità.
Pietro ha sacrificato la propria vita nell'adempimento del suo dovere, cercando di domare un incendio. Il suo coraggio e la sua dedizione saranno per sempre ricordati e onorati da tutti noi. In questo momento di dolore, desidero esprimere il più profondo cordoglio e la sincera vicinanza alla famiglia di Pietro Cabras. Nessuna parola può lenire il dolore di una perdita tanto grave. L'intera comunità di Oristano è accanto alla famiglia. Il sacrificio di Pietro non sarà dimenticato. Rendiamo omaggio al suo spirito altruista e al suo impegno incrollabile nel proteggere l'ambiente e le nostre vite".

"A nome della Regione Autonoma Sardegna esprimo cordoglio e profonda vicinanza alla famiglia dell'agente del Corpo forestale Pietro Cabras, 28 anni, che ieri sera ha perso la vita all'ospedale Brotzu di Cagliari" - scrive, in una nota, la presidente della Regione Alessandra Todde - "Pietro Cabras ha avuto un malore cercando di domare le fiamme dopo che un incendio era divampato tra Tiria e Palmas Arborea, nell'Oristanese. Ci stringiamo con forza ai suoi cari e a tutti i colleghi del corpo. Pietro, che la terra ti sia lieve".

Il cordoglio della sindaca di Arborea, Manuela Pintus: "Ogni comunità conosce il prezioso lavoro degli agenti del Corpo Forestale Regionale, ognuna delle nostre comunità ha purtroppo dovuto fare i conti con gli incendi e con la fatica, la paura, la speranza che quel fuoco venisse domato e che le vite, i beni, l'ambiente potessero essere messi in salvo. Ci sono sempre loro, uomini e donne che nel loro impegno rischiano la vita e a osservarli da vicino in quei complessi e infiniti istanti si comprende molto bene che le loro azioni sono mosse da uno spirito che va ben oltre quello che muove un impegno comune. Così, a leggere ieri a fine serata la notizia della morte di Pietro Cabras, giovane agente Forestale di Oristano, si stringe il cuore. Una giovane vita che si spegne per tutelarne altre e contenere i danni causati all'ambiente da azioni che possono ferire profondamente un territorio. Pietro aveva l'età dei miei giovani nipoti, un'età in cui si cresce ancora e si costruisce insieme alla famiglia, insieme agli amici e ai colleghi. Giungano ai suoi cari e a tutti gli agenti del Corpo Forestale le più sentite condoglianze. A Pietro vada un pensiero di profonda gratitudine".

Fonte: Positano Notizie

Galleria Fotografica

Pietro Cabras<br />&copy; SAB Sindacato Autonomo Barracelli - Confsal Pietro Cabras © SAB Sindacato Autonomo Barracelli - Confsal

rank: 10385102

Cronaca

Cronaca

Cetara, brutto incidente tra auto e moto. Centauro in ospedale

Un brutto incidente si è verificato questa sera, poco dopo le 18.30, sulla Strada Statale 163 Amalfitana, precisamente al chilometro 44+300, al confine tra i territori di Maiori e Cetara. Una moto di grossa cilindrata e una Audi A4 Station Wagon sono state le protagoniste di uno scontro frontale che...

Cronaca

Padova, lutto a Montagnana per la prematura scomparsa di Edoardo Rossini

Una notizia sconvolgente ha colpito la comunità di Montagnana questa mattina, in provincia di Padova: Edoardo Rossini, giovane non ancora trentenne, è mancato a causa di un improvviso malore. Il giovane è deceduto alle 13, presso l'Azienda Ospedaliera di Padova, nonostante gli sforzi dei medici che lo...

Cronaca

Milano, ubriaco investe e trascina una ragazza di 24 anni per 300 metri

Una ragazza di 24 anni è stata investita e trascinata per oltre 300 metri a Milano da un'auto guidata da un 21enne ubriaco, che non si è fermato nonostante la giovane fosse incastrata sotto il veicolo. L'incidente, come riporta ANSA, è avvenuto ieri sera intorno alle 22 in via Ricotti all'angolo con...

Cronaca

Minacce e aggressioni a titolare di diversi saloni di barbiere, in 7 arrestati per estorsione a Battipaglia

Questa mattina, 24 giugno, i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Battipaglia hanno dato esecuzione ad un'ordinanza applicativa di misure cautelari personali emessa dal GIP del Tribunale di Salerno su richiesta della Procura della Repubblica, nei confronti di 7 soggetti di...

Notizie Costiera Amalfitana - Notizie Costiera Amalfitana

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.