Ultimo aggiornamento 7 ore fa S. Giacomo apostolo

Notizie Costiera Amalfitana - Notizie Costiera Amalfitana

Notizie Costiera Amalfitana

Ravello Festival 2024 - dal 30 giugno al 25 agosto la 72esima edizione del Festival della Musica in Costa d'Amalfi Maurizio Russo liquori e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' Tirreni. Elisir di Limone, il Limoncello di Maurizio Russo, è realizzato esclusivamente con limone IGP della Costa d'Amalfi Il San Pietro di Positano è uno degli alberghi più iconici della Costa d'Amalfi. Ospitalità di Lusso e Charme a PositanoGM Engineering srl, sicurezza, lavoro, ingegneriaSmall Boutique Hotel in Costiera Amalfitana, Villa Romana Hotel & SPAHotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad Amalfi

Tu sei qui: CronacaNapoli, ragazza picchiata dal proprio fidanzato in strada. L’aggressore minaccia chiunque si intrometta

Cronaca

Napoli, violenza, aggressione, segnalazione, video

Napoli, ragazza picchiata dal proprio fidanzato in strada. L’aggressore minaccia chiunque si intrometta

La scena ripresa a via Orazio. Borrelli: ”Filmato inviato alle FF.OO. Troppe donne vittime di amore malati, ora serve rivoluzione penale e culturale.”

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), venerdì 14 luglio 2023 08:44:55

Un ragazzo ed una ragazza discutono animatamente poi lui sferra uno schiaffo, un colpo violento, alla donna. Uno, due, tre e così via mentre lei tenta di ripararsi dall'attacco subito. Alla fine lei entra in auto dal lato passeggero mentre il ragazzo sale dal lato guidatore e si appresta ad andare via.

Attirati dalle urla da chi ha assistito alla scena da lontano, giunge sul posto un gruppo di ragazzi intenzionati a vendicare la ragazza aggredita ed intima all'aggressore di scendere dall'auto. Il piano, però, non va a buon fine, i ragazzi desistono dal loro intento quando il picchiatore scende dall'auto e si mostra più aggressivo ed inferocito del previsto. A quel punto i "vendicatori" vanno via esortati dalle donne. L'aggressore, invece, risale in auto, dopo aver verificato eventuali danni alla portiera presa a calci dal gruppo, dove la ragazza picchiata è sempre stati lì ad aspettarlo, mette in moto e guida via.

La scena, avvenuta a via Orazio, nel quartiere Posillipo di Napoli, è stata ripresa dai cellulari e messa in rete. Diversi utenti hanno segnalato il filmato al deputato l'alleanza Verdi-Sinistra Francesco Emilio Borrelli.

"Abbiamo inoltrato le immagini alle forze dell'ordine affinché quel vile aggressore venga identificato, denunciato e punito severamente. Chi usa la violenza è un essere ignobile, chi lo fa su una donna, su colei che dovrebbe essere la propria compagna di vita, ci disgusta." - commenta Borrelli- "Certe episodi non devono più restare impuniti e non devono, soprattutto, passare inosservati. Troppe donne sono state vittime di un amore malato e per fermare le violenze e i femminicidi serve oltre che una riforma penale anche quella culturale.".

Fonte: Positano Notizie

Galleria Fotografica

rank: 10257106

Cronaca

Cronaca

Occupava abusivamente 365 metri quadri di spiaggia libera, denunciato gestore a Casal Velino

Nell'ambito dell'attività di monitoraggio e controllo del litorale di competenza, il personale del dipendente Ufficio Locale Marittimo di Acciaroli, congiuntamente con personale dell'Ufficio Circondariale Marittimo di Agropoli, ha accertato nel litorale ricadente nel Comune di Casal Velino (SA) una abusiva...

Cronaca

Sequestrate 38 piante di marijuana nell'avellinese: crescevano rigogliose sul suolo demaniale

Continua senza sosta l'attività di controllo del territorio coordinata dal Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Avellino, guidata dal Colonnello Salvatore Minale, mirata al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti. In un'operazione congiunta, i militari della Tenenza e della Stazione...

Cronaca

Da Boscoreale ad Eboli per spacciare droga: nei guai 4 persone

In data odierna, i Carabinieri di Salerno hanno dato esecuzione a un'ordinanza applicativa di misure cautelari emessa dal GIP del Tribunale di Salerno su richiesta della Procura della Repubblica, nei confronti di 4 soggetti - di cui 3 destinatari della misura degli agli arresti domiciliari, 1 dell'obbligo...

Cronaca

Napoli, scoperto lido abusivo a Coroglio: scattano denunce e sequestri

Gli agenti della Polizia Locale di Napoli ha condotto una vasta operazione congiunta in collaborazione con la Capitaneria di Porto, la Guardia di Finanza e il Commissariato di Bagnoli nell'area di Coroglio, precedentemente nota come ex Sbarcatoio di Nisida. Al termine dei controlli, che hanno visto l'impiego...