Ultimo aggiornamento 1 ora fa S. Federico vescovo

Notizie Costiera Amalfitana - Notizie Costiera Amalfitana

Notizie Costiera Amalfitana

Ravello Festival 2024 - dal 30 giugno al 25 agosto la 72esima edizione del Festival della Musica in Costa d'Amalfi Maurizio Russo liquori e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' Tirreni. Elisir di Limone, il Limoncello di Maurizio Russo, è realizzato esclusivamente con limone IGP della Costa d'Amalfi Il San Pietro di Positano è uno degli alberghi più iconici della Costa d'Amalfi. Ospitalità di Lusso e Charme a PositanoGM Engineering srl, sicurezza, lavoro, ingegneriaSmall Boutique Hotel in Costiera Amalfitana, Villa Romana Hotel & SPAHotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad Amalfi

Tu sei qui: CronacaNapoli, rubato furgone con pedana a ragazzo con disabilità: grazie a raccolta fondi Alessandro potrà uscire di nuovo

Cronaca

Napoli, furto, disabile, social, appello, raccolta

Napoli, rubato furgone con pedana a ragazzo con disabilità: grazie a raccolta fondi Alessandro potrà uscire di nuovo

Borrelli: “Potrà presto uscire di nuovo. Il ritorno del suo sorriso è un faro in un mare buio di egoismo e delinquenza.”

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), giovedì 1 febbraio 2024 07:53:04

Dopo aver trascorso diversi giorni da recluso in casa, immaginando la strada e di uscire solo grazie al teleschermo, Alessandro finalmente a breve potrà tornare a vivere il mondo.

Grazie alla raccolta fondi lanciata dalle sue sorelle e promossa dal deputato dell'alleanza Verdi-Sinistra Francesco Emilio Borelli e dalla Radiazza, è stata raggiunta la cifra necessaria per riacquistare il veicolo dotato di pedana elettrica per caricare la carrozzina.

Alessandro è un ragazzo di Pianura disabile al 100% per i cui spostamenti necessita obbligatoriamente di un mezzo attrezzato ma la Fiat Doblò con pedana, che i suoi genitori, dopo enormi sacrifici, avevano acquistato lo scorso maggio, la scorsa settimana è stata rubata durante la notte.

"La macchina della solidarietà si è mossa e ne siamo molto contenti perché Alessandro potrà tornare ad uscire di casa. Tutto questo però non potrà mai cancellare né la bilanciare la malignità, la cattiveria e la brutalità che contraddistinguono sempre di più la nostra società. Certo, in casi come questo poi la parte sana si fa sentire ma ovviamente prevenire è meglio che curare e certi episodi non dovrebbero mai avvenire. Almeno, però, il fatto che sia ritornato il sorriso a questo ragazzo rappresenta un faro di luce in mare di cattiveria e delinquenza"- ha dichiarato Borrelli.

Leggi anche:

A Napoli rubato furgone con pedana ad Alessandro, 36enne con disabilità. Famiglia non può ricomprarlo

Fonte: Positano Notizie

Galleria Fotografica

Sedia a rotelle<br />&copy; neelam279 Sedia a rotelle © neelam279

rank: 10185101

Cronaca

Cronaca

Positano, divieto di balneazione sulla spiaggia del Fornillo: ARPAC rileva enterococchi intestinali oltre il limite

Con un'apposita ordinanza sindacale, il 17 luglio, a Positano, è stato disposto il divieto di balneazione temporaneo nella Spiaggia del Fornillo. Il 15 luglio, infatti, gli esiti dei prelievi ARPAC hanno dato il valore di 782 n/100ml Enterococchi intestinali, su un limite di 200. Per questo, in attesa...

Cronaca

Incidente sull'A2: le vittime sono marito e moglie, gli avvocati Mario Valiante e Wilma Fezza

Sono gli avvocati Mario Valiante e Wilma Fezza, marito e moglie di Pellezzano, le vittime dell'incidente verificatosi questa mattina sull'autostrada A2 direzione Sud all'altezza dello svincolo per Eboli. Wilma e Mario erano molto conosciuti ed apprezzati per la loro professionalità e per la dedizione...

Cronaca

Apprensione in spiaggia ad Atrani, ragazzo accusa malore: soccorso da medico in vacanza

Momenti di apprensione questa mattina, intorno alle 12:30. Come scrive Il Vescovado, un ragazzo ha accusato un malore improvviso mentre si trovava sull'arenile del borgo di Atrani Ad evitare il peggio è stato un medico in vacanza che, trovandosi in spiaggia e notando l'accaduto, è subito intervenuto,...

Cronaca

Le vittime dell’incidente sull’A2 erano gli avvocati Mario Valiante e Wilma Fezza: annullato spettacolo a Pellezzano

Nel maxi incidente di questa mattina, a Eboli, in autostrada, sono morti i noti avvocati Mario Valiante e Wilma Fezza, marito e moglie di Pellezzano, professionisti stimati e conosciuti, impegnati anche nell'associazionismo e nello sport. «È impossibile trovare le parole giuste per rappresentare il dolore...