Ultimo aggiornamento 28 minuti fa S. Lorenzo da Brindisi

Notizie Costiera Amalfitana - Notizie Costiera Amalfitana

Notizie Costiera Amalfitana

Ravello Festival 2024 - dal 30 giugno al 25 agosto la 72esima edizione del Festival della Musica in Costa d'Amalfi Maurizio Russo liquori e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' Tirreni. Elisir di Limone, il Limoncello di Maurizio Russo, è realizzato esclusivamente con limone IGP della Costa d'Amalfi Il San Pietro di Positano è uno degli alberghi più iconici della Costa d'Amalfi. Ospitalità di Lusso e Charme a PositanoGM Engineering srl, sicurezza, lavoro, ingegneriaSmall Boutique Hotel in Costiera Amalfitana, Villa Romana Hotel & SPAHotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad Amalfi

Tu sei qui: CronacaNeonato morto in culla nel Salento, indagati due medici: avrebbero curato male una bronchite

Cronaca

Salento, Campi Salentina, sanità, indagini, lutto, tragedia, cronaca

Neonato morto in culla nel Salento, indagati due medici: avrebbero curato male una bronchite

Al momento, il pubblico ministero ha ordinato ulteriori perizie per accertare eventuali responsabilità.

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), giovedì 28 marzo 2024 09:58:00

Due medici sono attualmente sotto indagine per la morte di un neonato di soli 2 mesi, secondogenito di una famiglia di Campi Salentina.

Il tragico evento, come riporta Repubblica, si è verificato il 14 febbraio scorso, quando la madre ha trovato il bambino nella culla con difficoltà respiratorie. Vani i tentativi di rianimazione da parte dei medici per salvare la vita al piccolo.

Ora, a distanza di più di un mese dal decesso, il pubblico ministero di Lecce, Erika Masetti, ha iscritto nel registro degli indagati i due professionisti che avevano precedentemente visitato il neonato per un forte raffreddore. Si tratta del medico di famiglia e del medico di turno al pronto soccorso dell'ospedale che nei giorni precedenti aveva visitato e poi dimesso il bambino.

L'accusa mossa nei confronti dei medici è di omicidio colposo. L'ipotesi è che sia stato soffocato dal muco e che il pediatra e il dottore dell'ospedale abbiano sottovalutato la bronchite

Al momento, il pubblico ministero ha ordinato ulteriori perizie per accertare eventuali responsabilità.

Fonte: Positano Notizie

Galleria Fotografica

Neonato<br />&copy; Pexels Neonato © Pexels

rank: 10354102

Cronaca

Cronaca

Maiori, sfiorata tragedia in mare: motoscafo sperona piccola imbarcazione. Due giovani in ospedale

Nel tardo pomeriggio di oggi, sabato 20 luglio, si è verificato a Maiori un grave incidente in mare, nello specchio d'acqua antistante la foce del torrente Reginna Major. Due ragazzi del posto, di 17 e 20 anni, mentre pescavano tranquillamente a bordo del loro gozzo, si sono accorti di un grosso motoscafo...

Cronaca

Battipaglia, consegnato alla Guardia di Finanza un immobile confiscato ai clan

L'Agenzia del Demanio ha consegnato in uso governativo alla Guardia di Finanza l'edificio "Hermada", un immobile confiscato a Battipaglia, in provincia di Salerno, che è stato recentemente ristrutturato per ospitare i militari della Compagnia. L'immobile, sviluppato su cinque piani per una superficie...

Cronaca

Spari in un lido a Torre Annunziata, panico tra i bagnanti

Momenti di paura ieri pomeriggio a Torre Annunziata, dove due uomini hanno sparato con una mitraglietta al Lido Azzurro, seminando il panico tra i bagnanti. Come scrive il quotidiano "Il Mattino", i due uomini, con il volto coperto con dei caschi integrali, avrebbero prima inseguito una persona, poi...

Cronaca

Tragedia a Torre del Greco, ragazzo di 17 anni annega in mare

Un ragazzo di 17 anni è morto annegato a Torre del Greco, vicino a una spiaggia libera di via Litoranea. La tragedia, come riporta Repubblica, si è consumata nella giornata di ieri. A perdere la vita è Piero Cirillo di Boscotrecase. Il ragazzo aveva deciso di concedersi qualche momento di relax al mare...