Ultimo aggiornamento 4 minuti fa S. Aurelio vescovo

Notizie Costiera Amalfitana - Notizie Costiera Amalfitana

Notizie Costiera Amalfitana

Ravello Festival 2024 - dal 30 giugno al 25 agosto la 72esima edizione del Festival della Musica in Costa d'Amalfi Maurizio Russo liquori e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' Tirreni. Elisir di Limone, il Limoncello di Maurizio Russo, è realizzato esclusivamente con limone IGP della Costa d'Amalfi Il San Pietro di Positano è uno degli alberghi più iconici della Costa d'Amalfi. Ospitalità di Lusso e Charme a PositanoGM Engineering srl, sicurezza, lavoro, ingegneriaSmall Boutique Hotel in Costiera Amalfitana, Villa Romana Hotel & SPAHotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad Amalfi

Tu sei qui: CronacaPanico a Napoli, 14enne festeggia il compleanno sparando colpi di pistola nella Galleria Umberto I

Cronaca

Napoli, spari, cronaca, panico

Panico a Napoli, 14enne festeggia il compleanno sparando colpi di pistola nella Galleria Umberto I

Diversi passanti avrebbero ripreso con il cellulare il momento dell’arresto

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), lunedì 16 ottobre 2023 07:53:41

Sabato sera, un quattordicenne ha deciso di festeggiare il proprio compleanno sparando cinque colpi di pistola a salve all'interno della Galleria Umberto I di Napoli, creando il panico tra i presenti prima di essere fermato dalla Polizia Municipale al termine di un inseguimento nei Quartieri Spagnoli.

Diversi passanti avrebbero ripreso con il cellulare il momento dell'arresto inviando le immagini al deputato Borrelli che si trovava in zona impegnato nel contrasto ai parcheggiatori abusivi.

Al Vomero due 16enni sono stati fermati dai Carabinieri della locale Compagnia perché detenevano due coltelli a serramanico di 13 e 22 centimetri. Dai controlli effettuati dalle forze dell'ordine ben 17 giovanissimi sono stati segnalati alla Prefettura per diversi reati, tra i quali detenzione di armi e droga.

"Ci troviamo di fronte a un'emergenza sociale preoccupante e ancora sottovalutata. I controlli delle forze dell'ordine sono indispensabili ma, da soli, non servono ad arginare il fenomeno considerando il fatto che tutti i minori sono stati riconsegnati ai propri genitori o tutori. Serve il supporto delle scuole e delle famiglie che devono essere monitorate attentamente sulla reale capacità di educare i propri figli". Queste le parole del deputato di Alleanza Verdi Sinistra Francesco Emilio Borrelli.

Fonte: Positano Notizie

Galleria Fotografica

Galleria Umberto I di Napoli<br />&copy; tomek999 su Pixabay Galleria Umberto I di Napoli © tomek999 su Pixabay

rank: 10576108

Cronaca

Cronaca

Spari in un lido a Torre Annunziata, panico tra i bagnanti

Momenti di paura ieri pomeriggio a Torre Annunziata, dove due uomini hanno sparato con una mitraglietta al Lido Azzurro, seminando il panico tra i bagnanti. Come scrive il quotidiano "Il Mattino", i due uomini, con il volto coperto con dei caschi integrali, avrebbero prima inseguito una persona, poi...

Cronaca

Tragedia a Torre del Greco, ragazzo di 17 anni annega in mare

Un ragazzo di 17 anni è morto annegato a Torre del Greco, vicino a una spiaggia libera di via Litoranea. La tragedia, come riporta Repubblica, si è consumata nella giornata di ieri. A perdere la vita è Piero Cirillo di Boscotrecase. Il ragazzo aveva deciso di concedersi qualche momento di relax al mare...

Cronaca

Salerno, detenuto aggredisce compagno di cella con una lametta: l'uomo non ce l'ha fatta

Episodio choc nel carcere di Salerno, dove ieri sera - 18 luglio - un detenuto magrebino, armato di una lametta, ha aggredito e sgozzato un connazionale al culmine di una lite. L'aggressore, un 24enne, è stato prontamente bloccato dagli agenti della polizia penitenziaria. La vittima, un 30enne magrebino,...

Cronaca

Tentativi di truffe agli anziani in Costiera Amalfitana: prestare attenzione

I Carabinieri segnalano nuovi tentativi di truffe agli anziani in Costiera Amalfitana e invitano tutti i cittadini a prestare massima attenzione e a istruire gli anziani sui comportamenti da adottare per evitare di cadere in inganno. È importante evitare di fornire i propri dati al telefono e di aprire...