Ultimo aggiornamento 49 minuti fa S. Alessio confessore

Notizie Costiera Amalfitana - Notizie Costiera Amalfitana

Notizie Costiera Amalfitana

Ravello Festival 2024 - dal 30 giugno al 25 agosto la 72esima edizione del Festival della Musica in Costa d'Amalfi Maurizio Russo liquori e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' Tirreni. Elisir di Limone, il Limoncello di Maurizio Russo, è realizzato esclusivamente con limone IGP della Costa d'Amalfi Il San Pietro di Positano è uno degli alberghi più iconici della Costa d'Amalfi. Ospitalità di Lusso e Charme a PositanoGM Engineering srl, sicurezza, lavoro, ingegneriaSmall Boutique Hotel in Costiera Amalfitana, Villa Romana Hotel & SPAHotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad Amalfi

Tu sei qui: CronacaShimpei Tominaga non ce l'ha fatta: morto l'imprenditore che ha cercato di sedare una rissa a Udine

Cronaca

Udine, rissa, cronaca, aggressione, tragedia, lutto

Shimpei Tominaga non ce l'ha fatta: morto l'imprenditore che ha cercato di sedare una rissa a Udine

Dopo l'aggressione, il 56enne era stato trasferito nel reparto di Terapia Intensiva del nosocomio friulano, dove ha trascorso alcuni giorni tra la vita e la morte

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), mercoledì 26 giugno 2024 09:35:11

Non ce l'ha fatta Shimpei Tominaga, l'imprenditore giapponese ricoverato all'ospedale di Udine dopo essere stato colpito da un pugno mentre cerca di sedare una rissa.

Dopo l'aggressione, il 56enne era stato trasferito nel reparto di Terapia Intensiva del nosocomio friulano, dove ha trascorso alcuni giorni tra la vita e la morte. Nelle scorse ore, nonostante gli sforzi dei medici, il cuore dell'imprenditore ha cessato di battere.

A dare la triste notizia è stato il sindaco di Udine, Alberto Felice De Toni, che ha voluto esprimere "profonda commozione e tristezza" oltre al "più sincero cordoglio per la tragica scomparsa del Signor Shimpei Tominaga".

"La sua perdita - prosegue il sindaco - rappresenta una grave e dolorosa ferita per Udine. Chi lo conosceva lo descrive come uomo e imprenditore stimato e rispettato, che ha vissuto a Udine contribuendo con passione e impegno umano e professionale allo sviluppo della città, lasciando la sua impronta nella nostra comunità. Ma è soprattutto per il suo ultimo, coraggioso gesto che desidero ricordarlo oggi. Nel tentativo di sedare un atto di violenza nel nostro centro cittadino il Signor Tominaga ha dimostrato un eccezionale senso di responsabilità civica e altruismo, pagando con la propria vita. In un'epoca in cui troppo spesso restiamo indifferenti rispetto al prossimo il suo sacrificio rappresenta un esempio di umanità e coraggio, valori di cui la nostra società ha sempre più bisogno.

A nome dell'Amministrazione Comunale e di tutta la città di Udine, porgo le più sentite condoglianze alla moglie Chinatsu, al figlio di 13 anni, e a tutti i familiari e amici. In questo momento di immenso dolore, siamo vicini a voi e vi offriamo il nostro più sincero sostegno e la nostra solidarietà. La lotta alla criminalità e alla violenza richiede un grande impegno e oggi più che mai a Udine occorre riportare pace e serenità nella nostra città, anche con azioni forti che aiutino a garantire la sicurezza delle cittadine e dei cittadini. Shimpei Tominaga ha dato un grande esempio, ora noi lo dobbiamo seguire perché a Udine questo non ricapiti più", conclude.

Con la morte di Tominaga si aggrava la posizione del 20enne di Mareno di Piave, ovvero il giovane che ha colpito il 56enne con un pugno. Adesso, il reato imputatogli è quello di omicidio preterintenzionale.

Fonte: Positano Notizie

Galleria Fotografica

Shimpei Tominaga<br />&copy; Alberto Felice De Toni Shimpei Tominaga © Alberto Felice De Toni

rank: 10136105

Cronaca

Cronaca

Napoli, “Rione San Francesco”: sgomberati 6 appartamenti occupati abusivamente da persone vicine ai clan

Per delega del Procuratore della Repubblica di Napoli si comunica che, in data odierna, le Forze dell'Ordine hanno effettuato le attività di sgombero coattivo di n. 6 appartamenti occupati abusivamente all'interno del plesso di edilizia pubblica denominato "Rione San Francesco" e conosciuto con la denominazione...

Cronaca

Ischia, Guardia di finanza sanziona 30 tassisti per mancata esposizione del tariffario

Con l'avvio della stagione estiva, le Fiamme Gialle della Compagnia di Ischia hanno avviato una capillare attività di controllo economico del territorio, per garantire il rispetto delle normative vigenti, tutelando cittadini e turisti. In particolare, dal mese di luglio, sono state riscontrate 20 violazioni...

Cronaca

Salerno, dipendente comunale aggredito da un gruppo di senzatetto alla piscina “Vitale”. La Csa chiede maggiore sicurezza

Il 13 luglio scorso, presso la piscina principale della città di Salerno, la "Simone Vitale", si è verificato un grave episodio di aggressione. Matteo Renna, dipendente comunale e addetto alla direzione dell'impianto, è stato accerchiato e minacciato da un gruppo di senzatetto, probabilmente extracomunitari,...

Cronaca

Ischia, sanzionati 30 tassisti per mancata esposizione del tariffario

Con l'avvio della stagione estiva, le Fiamme Gialle della Compagnia di Ischia hanno avviato una capillare attività di controllo economico del territorio, per garantire il rispetto delle normative vigenti, tutelando cittadini e turisti. In particolare, dal mese di luglio, sono state riscontrate 20 violazioni...