Ultimo aggiornamento 10 minuti fa S. Lorenzo da Brindisi

Notizie Costiera Amalfitana - Notizie Costiera Amalfitana

Notizie Costiera Amalfitana

Ravello Festival 2024 - dal 30 giugno al 25 agosto la 72esima edizione del Festival della Musica in Costa d'Amalfi Maurizio Russo liquori e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' Tirreni. Elisir di Limone, il Limoncello di Maurizio Russo, è realizzato esclusivamente con limone IGP della Costa d'Amalfi Il San Pietro di Positano è uno degli alberghi più iconici della Costa d'Amalfi. Ospitalità di Lusso e Charme a PositanoGM Engineering srl, sicurezza, lavoro, ingegneriaSmall Boutique Hotel in Costiera Amalfitana, Villa Romana Hotel & SPAHotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad Amalfi

Tu sei qui: CronacaSmantellata rete neonazista online dalla Digos di Salerno e Torino: nei guai due minorenni

Cronaca

Salerno, Torino, Digo, neo

Smantellata rete neonazista online dalla Digos di Salerno e Torino: nei guai due minorenni

Nel nostro paese le attività degli investigatori avevano portato alla perquisizione nei confronti dei due minorenni che erano transitati inizialmente all’interno del network, per poi aderire a un altro gruppo Telegram, analogo al precedente.

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), mercoledì 20 marzo 2024 15:32:38

I poliziotti della Digos di Torino e Salerno e dei Centri operativi sicurezza cibernetica di Torino e Napoli hanno eseguito due misure cautelari della "permanenza in casa" nei confronti di due ragazzi minorenni.

Gli agenti, coordinati dalla Direzione centrale della Polizia di prevenzione e dal Servizio Polizia postale, hanno partecipato lo scorso novembre a una vasta operazione internazionale di polizia gestita dalle Agenzie Eurojust e Europol, che ha permesso di colpire un network estremista attivo in sei paesi europei pronto a commettere in ogni momento atti violenti e dedito alla diffusione di contenuti antisemiti, xenofobi e di esaltazione del nazismo.

Nel nostro paese le attività degli investigatori avevano portato alla perquisizione nei confronti dei due minorenni che erano transitati inizialmente all'interno del network, per poi aderire a un altro gruppo Telegram, analogo al precedente.

Ulteriori sviluppi delle indagini, che hanno portato all'esecuzione delle misure, hanno fatto emergere una concreta pericolosità dei giovani e della loro propaganda vista l'ossessione per attentati di natura suprematista e l'avversione verso gli immigrati e le persone di religione ebraica.

Fonte: Il Portico

Galleria Fotografica

Rete neonazista online<br />&copy; Polizia di Stato Rete neonazista online © Polizia di Stato

rank: 10619101

Cronaca

Cronaca

Maiori, sfiorata tragedia in mare: motoscafo sperona piccola imbarcazione. Due giovani in ospedale

Nel tardo pomeriggio di oggi, sabato 20 luglio, si è verificato a Maiori un grave incidente in mare, nello specchio d'acqua antistante la foce del torrente Reginna Major. Due ragazzi del posto, di 17 e 20 anni, mentre pescavano tranquillamente a bordo del loro gozzo, si sono accorti di un grosso motoscafo...

Cronaca

Battipaglia, consegnato alla Guardia di Finanza un immobile confiscato ai clan

L'Agenzia del Demanio ha consegnato in uso governativo alla Guardia di Finanza l'edificio "Hermada", un immobile confiscato a Battipaglia, in provincia di Salerno, che è stato recentemente ristrutturato per ospitare i militari della Compagnia. L'immobile, sviluppato su cinque piani per una superficie...

Cronaca

Spari in un lido a Torre Annunziata, panico tra i bagnanti

Momenti di paura ieri pomeriggio a Torre Annunziata, dove due uomini hanno sparato con una mitraglietta al Lido Azzurro, seminando il panico tra i bagnanti. Come scrive il quotidiano "Il Mattino", i due uomini, con il volto coperto con dei caschi integrali, avrebbero prima inseguito una persona, poi...

Cronaca

Tragedia a Torre del Greco, ragazzo di 17 anni annega in mare

Un ragazzo di 17 anni è morto annegato a Torre del Greco, vicino a una spiaggia libera di via Litoranea. La tragedia, come riporta Repubblica, si è consumata nella giornata di ieri. A perdere la vita è Piero Cirillo di Boscotrecase. Il ragazzo aveva deciso di concedersi qualche momento di relax al mare...