Ultimo aggiornamento 7 ore fa S. Giacomo apostolo

Notizie Costiera Amalfitana - Notizie Costiera Amalfitana

Notizie Costiera Amalfitana

Ravello Festival 2024 - dal 30 giugno al 25 agosto la 72esima edizione del Festival della Musica in Costa d'Amalfi Maurizio Russo liquori e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' Tirreni. Elisir di Limone, il Limoncello di Maurizio Russo, è realizzato esclusivamente con limone IGP della Costa d'Amalfi Il San Pietro di Positano è uno degli alberghi più iconici della Costa d'Amalfi. Ospitalità di Lusso e Charme a PositanoGM Engineering srl, sicurezza, lavoro, ingegneriaSmall Boutique Hotel in Costiera Amalfitana, Villa Romana Hotel & SPAHotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad Amalfi

Tu sei qui: CronacaSorpreso a prelevare datteri di mare: l'intervento provvidenziale della Guardia Costiera di Salerno

Cronaca

Salerno, guardia costiera, sequestro, datteri

Sorpreso a prelevare datteri di mare: l'intervento provvidenziale della Guardia Costiera di Salerno

Nell’ambito della quotidiana attività di monitoraggio e controllo della costa e a seguito di un’attenta attività di osservazione, i militari hanno intercettato un soggetto dedito al prelievo della suddetta specie protetta la cui raccolta costituisce una violazione delle norme specifiche in materia di pesca e in materia ambientale.

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), giovedì 16 novembre 2023 08:30:25

Nel pomeriggio del 15 Novembre 2023 la Guardia Costiera di Salerno ha posto sotto sequestro numerosi esemplari di "Lithophaga lithophaga", meglio noti come dattero di mare, molluschi bivalvi la cui cattura, detenzione e commercializzazione è permanentemente vietata dalla normativa europea.

Nell'ambito della quotidiana attività di monitoraggio e controllo della costa e a seguito di un'attenta attività di osservazione, i militari hanno intercettato un soggetto dedito al prelievo della suddetta specie protetta la cui raccolta costituisce una violazione delle norme specifiche in materia di pesca e in materia ambientale.

La raccolta del dattero di mare, infatti, viene praticata mediante l'utilizzo di martelli pneumatici e altri attrezzi a percussione, attraverso i quali il mollusco, che impiega tempi lunghissimi per crescere, viene estratto a seguito della frantumazione della roccia in cui vive. Tale pratica, provoca una conseguente e irrimediabile alterazione del fondale marino e la distruzione dell'intero habitat.

Nonostante le numerose attività di contrasto volte a scoraggiare questa specifica attività illegale portate avanti dalla Guardia Costiera, tale pratica continua ad essere presente anche a causa dell'elevato prezzo a cui il prodotto viene acquistato attraverso canali di commercializzazione illeciti.

Difatti è opportuno rammentare che la legge punisce l'estrazione, la detenzione, la luogo, data commercializzazione ed il consumo del dattero di mare.

Nel sottolineare l'importanza, a tutela dell'ambiente marino, di evitare l'acquisto e il consumo di questa specie protetta, si ricorda che è sempre attivo il numero blu per le emergenze in mare 1530 con cui è possibile segnalare anche condotte illecite in materia di pesca e di ambiente.

Fonte: Il Portico

Galleria Fotografica

Preleva datteri di mare: interviene la Guardia Costiera di Salerno Preleva datteri di mare: interviene la Guardia Costiera di Salerno
Preleva datteri di mare: interviene la Guardia Costiera di Salerno Preleva datteri di mare: interviene la Guardia Costiera di Salerno

rank: 109210108

Cronaca

Cronaca

Occupava abusivamente 365 metri quadri di spiaggia libera, denunciato gestore a Casal Velino

Nell'ambito dell'attività di monitoraggio e controllo del litorale di competenza, il personale del dipendente Ufficio Locale Marittimo di Acciaroli, congiuntamente con personale dell'Ufficio Circondariale Marittimo di Agropoli, ha accertato nel litorale ricadente nel Comune di Casal Velino (SA) una abusiva...

Cronaca

Sequestrate 38 piante di marijuana nell'avellinese: crescevano rigogliose sul suolo demaniale

Continua senza sosta l'attività di controllo del territorio coordinata dal Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Avellino, guidata dal Colonnello Salvatore Minale, mirata al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti. In un'operazione congiunta, i militari della Tenenza e della Stazione...

Cronaca

Da Boscoreale ad Eboli per spacciare droga: nei guai 4 persone

In data odierna, i Carabinieri di Salerno hanno dato esecuzione a un'ordinanza applicativa di misure cautelari emessa dal GIP del Tribunale di Salerno su richiesta della Procura della Repubblica, nei confronti di 4 soggetti - di cui 3 destinatari della misura degli agli arresti domiciliari, 1 dell'obbligo...

Cronaca

Napoli, scoperto lido abusivo a Coroglio: scattano denunce e sequestri

Gli agenti della Polizia Locale di Napoli ha condotto una vasta operazione congiunta in collaborazione con la Capitaneria di Porto, la Guardia di Finanza e il Commissariato di Bagnoli nell'area di Coroglio, precedentemente nota come ex Sbarcatoio di Nisida. Al termine dei controlli, che hanno visto l'impiego...