Ultimo aggiornamento 3 minuti fa S. Aurelio vescovo

Notizie Costiera Amalfitana - Notizie Costiera Amalfitana

Notizie Costiera Amalfitana

Ravello Festival 2024 - dal 30 giugno al 25 agosto la 72esima edizione del Festival della Musica in Costa d'Amalfi Maurizio Russo liquori e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' Tirreni. Elisir di Limone, il Limoncello di Maurizio Russo, è realizzato esclusivamente con limone IGP della Costa d'Amalfi Il San Pietro di Positano è uno degli alberghi più iconici della Costa d'Amalfi. Ospitalità di Lusso e Charme a PositanoGM Engineering srl, sicurezza, lavoro, ingegneriaSmall Boutique Hotel in Costiera Amalfitana, Villa Romana Hotel & SPAHotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad Amalfi

Tu sei qui: Cronaca«Stop al genocidio!». Soldato si dà fuoco davanti all'ambasciata israeliana a Washington. Aaron muore a 25 anni

Cronaca

Washington, Palestina, genocidio, cronaca, suicidio, protesta, Twitch

«Stop al genocidio!». Soldato si dà fuoco davanti all'ambasciata israeliana a Washington. Aaron muore a 25 anni

Nel video, Bushnell si è avvicinato all'ingresso dell'Ambasciata statunitense, ha versato benzina su di sé e si è dato fuoco

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), lunedì 26 febbraio 2024 09:47:35

Un soldato dell'aviazione militare americana, Aaron Bushnell, 25 anni, si è dato fuoco in segno di protesta davanti all'ambasciata di Israele a Washington, morendo a causa delle gravi ustioni riportate.

Durante la protesta, immortalata in video, Bushnell ha gridato "Io non voglio più essere complice del genocidio: Palestina libera!", sottolineando che il suo gesto "è niente rispetto alle sofferenze dei palestinesi".

L'episodio è avvenuto al numero 3500 di International Drive Northwest. Nel video, Bushnell si è avvicinato all'ingresso dell'Ambasciata statunitense, ha versato benzina su di sé e si è dato fuoco. Prima dell'atto estremo, aveva menzionato il massacro di palestinesi nella Striscia di Gaza da parte delle forze militari israeliane.

Il video è stato trasmesso in diretta su Twitch, ma la piattaforma ha poi rimosso la sequenza che solo in seguito è stata ripostata da migliaia di utenti su X (l'ex Twitter).

Fonte: Positano Notizie

Galleria Fotografica

«Stop al genocidio!». Soldato si dà fuoco davanti all'ambasciata israeliana a Washington. Aaron muore a 25 anni<br />&copy; Aaron Bushnell «Stop al genocidio!». Soldato si dà fuoco davanti all'ambasciata israeliana a Washington. Aaron muore a 25 anni © Aaron Bushnell

rank: 10866105

Cronaca

Cronaca

Tragedia a Torre del Greco, ragazzo di 17 anni annega in mare

Un ragazzo di 17 anni è morto annegato a Torre del Greco, vicino a una spiaggia libera di via Litoranea. La tragedia, come riporta Repubblica, si è consumata nella giornata di ieri. A perdere la vita è Piero Cirillo di Boscotrecase. Il ragazzo aveva deciso di concedersi qualche momento di relax al mare...

Cronaca

Salerno, detenuto aggredisce compagno di cella con una lametta: l'uomo non ce l'ha fatta

Episodio choc nel carcere di Salerno, dove ieri sera - 18 luglio - un detenuto magrebino, armato di una lametta, ha aggredito e sgozzato un connazionale al culmine di una lite. L'aggressore, un 24enne, è stato prontamente bloccato dagli agenti della polizia penitenziaria. La vittima, un 30enne magrebino,...

Cronaca

Tentativi di truffe agli anziani in Costiera Amalfitana: prestare attenzione

I Carabinieri segnalano nuovi tentativi di truffe agli anziani in Costiera Amalfitana e invitano tutti i cittadini a prestare massima attenzione e a istruire gli anziani sui comportamenti da adottare per evitare di cadere in inganno. È importante evitare di fornire i propri dati al telefono e di aprire...

Cronaca

Si sporge troppo dal balcone, uomo soccorso dai vicini a Maiori

Apprensione questa mattina a Maiori, dove un giovane ha deciso di togliersi la vita. L'episodio, come riporta Il Vescovado, è avvenuto in quartiere delle zone alte. L'uomo si è sporto dal balcone della propria abitazione, attirando l'attenzione dei residenti che sono intervenuti per farlo ragionare....