Notizie Costiera Amalfitana - Notizie Costiera Amalfitana

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Notizie Costiera Amalfitana - Notizie Costiera Amalfitana

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 6 ore fa S. Eliseo profeta

Notizie Costiera Amalfitana - Notizie Costiera Amalfitana

Notizie Costiera Amalfitana

GM Engineering srl, sicurezza, lavoro, ingegneriaSmall Boutique Hotel in Costiera Amalfitana, Villa Romana Hotel & SPAHotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad Amalfi

Tu sei qui: CronacaTragedia a Scafati: giovane operaio perde la vita in un incidente sul lavoro

Cronaca

Scafati, cronaca, tragedia, morte, lavoro

Tragedia a Scafati: giovane operaio perde la vita in un incidente sul lavoro

Si stanno effettuando accertamenti per determinare se il giovane fosse regolarmente assunto e se tutte le normative di sicurezza sul lavoro fossero rispettate.

Inserito da (PNo Editorial Board), venerdì 17 maggio 2024 19:14:51

Una giornata di lavoro si è trasformata in tragedia nel centro di Scafati, in provincia di Salerno. Un giovane operaio di 22 anni ha perso la vita mentre lavorava su un'impalcatura durante la ristrutturazione di un palazzo. Il drammatico incidente si è verificato quando una lastra d'acciaio, sollevata da una carrucola, è caduta schiacciando il giovane. Purtroppo, i soccorsi sono stati inutili: l'operaio è morto sul colpo.

I carabinieri di Scafati stanno indagando sull'accaduto per accertare eventuali responsabilità e per comprendere la precisa dinamica dell'incidente. Particolare attenzione viene posta sulla verifica delle misure di sicurezza adottate nel cantiere e sulla posizione lavorativa del giovane operaio. Si stanno effettuando accertamenti per determinare se il giovane fosse regolarmente assunto e se tutte le normative di sicurezza sul lavoro fossero rispettate.

Tanti gli esponenti politici che hanno espresso il proprio cordoglio. In primis, il sindaco di Scafati, Pasquale Aliberti, che in un messaggio pubblicato sul suo profilo Facebook ha affermato: "Il lavoro è vita, non può essere morte o dolore. Un pensiero e una preghiera per il giovane, vittima di un incidente sul luogo di lavoro".

"L'ennesima tragedia - ha detto il segretario del Psi Enzo Maraio - che aumenta la lunga scia di sangue che ogni anno semina dolore e rabbia nei cantieri di tutta Italia. Il lavoro deve essere prima di tutto sicuro. Sulla sicurezza si deve investire mentre spesso è proprio qui che si cerca il risparmio. Mancano regole adeguate e manca chi quelle regole le fa rispettare. Le statistiche dell'Inail ci parlano di 1041 morti sul lavoro nel 2023, un numero insopportabile. Il governo deve al più presto aprire un tavolo tra politica, mondo delle imprese e sindacati per trovare insieme le soluzioni possibili, a cominciare da regole nuove nella gestione degli appalti".

"Esprimo il mio più sincero cordoglio - ha dichiarato il Sottosegretario di Stato al Mit, Tullio Ferrante - per la vittima del drammatico incidente sul lavoro avvenuto a Scafati. Una terribile tragedia che scuote il nostro territorio e che deve rafforzare l'impegno delle istituzioni per la tutela dei lavoratori. Occorre investire sempre più sulla sicurezza, per questo il Governo è impegnato a rafforzare i controlli e incentivare le tutele, promuovendo il confronto con le parti sociali e le misure di contrasto e prevenzione. Con l'impegno congiunto delle istituzioni potremo assicurare una diffusione sempre più capillare della cultura della sicurezza. Ai familiari della giovane vittima rivolgo tutta la mia vicinanza e la mia solidarietà".

"Rivolgiamo la massima vicinanza e cordoglio alle famiglia del giovane operaio vittima di un grave incidente sul lavoro a Scafati. Un'altra tragedia inaccettabile che si aggiunge al tragico bollettino quotidiano, quello delle morti sul lavoro. La sicurezza sul lavoro dev'essere una priorità assoluta per l'intero Paese, del governo, della politica e di tutte le istituzioni competenti. Non possiamo più tollerare questa strage continua", ha scritto in una nota il deputato dem Piero De Luca.

Questo tragico evento riaccende i riflettori sulla sicurezza nei luoghi di lavoro, un tema di vitale importanza che continua a richiedere attenzione e rigorose misure di prevenzione.

Fonte: Occhi su Salerno

Galleria Fotografica

Tragico incidente a Scafati<br />&copy; Foto da Pexels Tragico incidente a Scafati © Foto da Pexels

rank: 107713109

Cronaca

Cronaca

Incidente mortale a Napoli, donna di 67 anni investita e uccisa da un autoarticolato

Una donna napoletana di 67 anni è stata investita in via Argine all'altezza dell'intersezione con il viale Margherita nel quartiere di Ponticelli ed è deceduta in seguito alle ferite riportate. La donna stava attraversando la strada quando è stata travolta da un autoarticolato condotto da un cinquantacinquenne...

Cronaca

Diretto a Napoli con 96 kg di hashish: un arresto tra Colleferro

In data odierna, militari del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria della Guardia di Finanza di Napoli hanno eseguito un'ordinanza applicativa di misura cautelare in carcere, emessa dal G.I.P. del Tribunale di Velletri su richiesta della locale Procura della Repubblica, nei confronti di una persona...

Cronaca

Armi, droga a resistenza a pubblico ufficiale: un arresto a Pellezzano

Nella notte del 14 giugno, a Pellezzano (SA), i Carabinieri dell'Aliquota Radiomobile del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Mercato San Severino hanno arrestato un uomo, per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, oltraggio e resistenza a pubblico ufficiale...

Cronaca

Napoli, furto con strappo ai danni di una turista: arrestato pregiudicato

Gli agenti della Polizia Locale Unità Operative Chiaia e I.A.E.S.(Investigativa Ambientale ed Emergenze Sociali) hannoarrestato un pluripregiudicato napoletano autore di un furto con strappo ai danni di una turista milanese. La turista, nel percorrere Via San Carlo e giunta all'altezza dell'intersezione...

Notizie Costiera Amalfitana - Notizie Costiera Amalfitana

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.