Ultimo aggiornamento 6 minuti fa S. Aurelio vescovo

Notizie Costiera Amalfitana - Notizie Costiera Amalfitana

Notizie Costiera Amalfitana

Ravello Festival 2024 - dal 30 giugno al 25 agosto la 72esima edizione del Festival della Musica in Costa d'Amalfi Maurizio Russo liquori e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' Tirreni. Elisir di Limone, il Limoncello di Maurizio Russo, è realizzato esclusivamente con limone IGP della Costa d'Amalfi Il San Pietro di Positano è uno degli alberghi più iconici della Costa d'Amalfi. Ospitalità di Lusso e Charme a PositanoGM Engineering srl, sicurezza, lavoro, ingegneriaSmall Boutique Hotel in Costiera Amalfitana, Villa Romana Hotel & SPAHotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad Amalfi

Tu sei qui: CronacaTragedia sfiorata a Capri, cede un pezzo di ringhiera: uomo fa un volo di oltre 5 metri

Cronaca

Capri, ringhiera, cedimento, cronaca, ospedale, Napoli

Tragedia sfiorata a Capri, cede un pezzo di ringhiera: uomo fa un volo di oltre 5 metri

Il malcapitato è stato inizialmente trasportato all'ospedale Capilupi di Capri, ma successivamente, viste le sue condizioni, i sanitari hanno preferito trasferirlo al nosocomio napoletano.

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), lunedì 25 marzo 2024 08:53:35

Un uomo si trova ora ricoverato all'Ospedale del Mare di Napoli con diverse fratture alle vertebre, dopo essere precipitato nel vuoto a Capri.

Come riporta il quotidiano "Il Mattino", l'uomo, uno straniero, della comunità ucraina, si sarebbe appoggiato al parapetto in metallo di via Don Giobbe Ruocco che protegge i tornanti che ha ceduto facendolo precipitare per oltre cinque metri.

Il malcapitato è stato inizialmente trasportato all'ospedale Capilupi di Capri, ma successivamente, viste le sue condizioni, i sanitari hanno preferito trasferirlo al nosocomio napoletano.

La strada era già stata oggetto di segnalazioni in passato, da parte dei cittadini e del deputato di Alleanza Verdi-Sinistra Francesco Emilio Borrelli, che ha dichiarato:

"Questa persona ha rischiato di morire per colpa della scarsa attenzione alla sicurezza dei suoi cittadini. Capri è uno dei comuni con il gettito fiscale pro capite più alto d'Italia, non si può consentire di avere strade che versano in queste condizioni. Dalle segnalazioni inviate nel 2022 sono stati fatti dei lavori di manutenzione, ma da quello che apprendo dai cittadini la strada non avrebbe mai ricevuto il collaudo definitivo. Chiedo che si approfondisca questa vicenda, evidenziando eventuali colpe o mancanze, e che l'Amministrazione provveda a una messa in sicurezza definitiva di via Don Giobbe Ruocco".

Foto: Francesco Emilio Borrelli

Fonte: Positano Notizie

Galleria Fotografica

Ringhiera ceduta a Capri<br />&copy; Francesco Emilio Borrelli Ringhiera ceduta a Capri © Francesco Emilio Borrelli

rank: 10145105

Cronaca

Cronaca

Spari in un lido a Torre Annunziata, panico tra i bagnanti

Momenti di paura ieri pomeriggio a Torre Annunziata, dove due uomini hanno sparato con una mitraglietta al Lido Azzurro, seminando il panico tra i bagnanti. Come scrive il quotidiano "Il Mattino", i due uomini, con il volto coperto con dei caschi integrali, avrebbero prima inseguito una persona, poi...

Cronaca

Tragedia a Torre del Greco, ragazzo di 17 anni annega in mare

Un ragazzo di 17 anni è morto annegato a Torre del Greco, vicino a una spiaggia libera di via Litoranea. La tragedia, come riporta Repubblica, si è consumata nella giornata di ieri. A perdere la vita è Piero Cirillo di Boscotrecase. Il ragazzo aveva deciso di concedersi qualche momento di relax al mare...

Cronaca

Salerno, detenuto aggredisce compagno di cella con una lametta: l'uomo non ce l'ha fatta

Episodio choc nel carcere di Salerno, dove ieri sera - 18 luglio - un detenuto magrebino, armato di una lametta, ha aggredito e sgozzato un connazionale al culmine di una lite. L'aggressore, un 24enne, è stato prontamente bloccato dagli agenti della polizia penitenziaria. La vittima, un 30enne magrebino,...

Cronaca

Tentativi di truffe agli anziani in Costiera Amalfitana: prestare attenzione

I Carabinieri segnalano nuovi tentativi di truffe agli anziani in Costiera Amalfitana e invitano tutti i cittadini a prestare massima attenzione e a istruire gli anziani sui comportamenti da adottare per evitare di cadere in inganno. È importante evitare di fornire i propri dati al telefono e di aprire...