Ultimo aggiornamento 7 ore fa S. Giacomo apostolo

Notizie Costiera Amalfitana - Notizie Costiera Amalfitana

Notizie Costiera Amalfitana

Ravello Festival 2024 - dal 30 giugno al 25 agosto la 72esima edizione del Festival della Musica in Costa d'Amalfi Maurizio Russo liquori e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' Tirreni. Elisir di Limone, il Limoncello di Maurizio Russo, è realizzato esclusivamente con limone IGP della Costa d'Amalfi Il San Pietro di Positano è uno degli alberghi più iconici della Costa d'Amalfi. Ospitalità di Lusso e Charme a PositanoGM Engineering srl, sicurezza, lavoro, ingegneriaSmall Boutique Hotel in Costiera Amalfitana, Villa Romana Hotel & SPAHotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad Amalfi

Tu sei qui: CronacaTramonti, 36 cani da caccia tenuti nel degrado in fondo agricolo: denunciate dieci persone

Cronaca

Tramonti, Costiera amalfitana, degrado, maltrattamento

Tramonti, 36 cani da caccia tenuti nel degrado in fondo agricolo: denunciate dieci persone

La struttura in cui erano custoditi gli animali, infatti, era rudimentale: un capannone fatto di lamiere metalliche, che all’interno aveva tanti piccoli box dalla metratura inadeguata, che limitavano i movimenti dei cani

Inserito da (PNo Editorial Board), martedì 17 ottobre 2023 09:39:36

Dieci persone sono state denunciate a Tramonti per le condizioni di degrado di una struttura, rinvenuta in un fondo agricolo, in cui erano tenuti 36 cani da caccia.

Si tratta della persona che gestiva il fondo, situato nella frazione di Corsano, e dei 9 proprietari.

Al gestore del fondo è stata comminata anche una sanzione amministrativa di 2700 euro. La struttura in cui erano custoditi gli animali, infatti, era rudimentale: un capannone ricoperto da lamiere metalliche, che all'interno aveva tanti piccoli box delimitati da reti e assi di legno, dalla metratura inadeguata.

Una struttura che non rispetta i requisiti per la custodia degli animali, violando sia la Legge Regionale n. 3/2019, sia l'Art. 544 ter codice penale sul maltrattamento di animali.

L'attività di indagine, che si è sviluppata nelle scorse settimane, è stata condotta dai Carabinieri della Compagnia di Amalfi, guidati dal capitano Alessandro Bonsignore, insieme all'ASL veterinaria Maiori-Nocera e a personale dell'Ufficio Tecnico del Comune di Tramonti.

Tutti i cani, di razza setter, sono stati sottoposti ad accertamenti sanitari e, quelli privi di microchip, sono stati censiti all'anagrafe canina. Molti erano stati denunciati come smarriti e sono stati riconsegnati ai legittimi proprietari. Per gli altri si sta decidendo la migliore sistemazione.

ENPA Costa d'Amalfi, annuncia il presidente Benedetto Amato, si costituirà parte civile e si proporrà di avviare l'iter per far adottare i cani.

Fonte: Il Vescovado

Galleria Fotografica

Tramonti, denunce per maltrattamenti di animali Tramonti, denunce per maltrattamenti di animali
Tramonti, denunce per maltrattamenti di animali Tramonti, denunce per maltrattamenti di animali

rank: 103858109

Cronaca

Cronaca

Occupava abusivamente 365 metri quadri di spiaggia libera, denunciato gestore a Casal Velino

Nell'ambito dell'attività di monitoraggio e controllo del litorale di competenza, il personale del dipendente Ufficio Locale Marittimo di Acciaroli, congiuntamente con personale dell'Ufficio Circondariale Marittimo di Agropoli, ha accertato nel litorale ricadente nel Comune di Casal Velino (SA) una abusiva...

Cronaca

Sequestrate 38 piante di marijuana nell'avellinese: crescevano rigogliose sul suolo demaniale

Continua senza sosta l'attività di controllo del territorio coordinata dal Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Avellino, guidata dal Colonnello Salvatore Minale, mirata al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti. In un'operazione congiunta, i militari della Tenenza e della Stazione...

Cronaca

Da Boscoreale ad Eboli per spacciare droga: nei guai 4 persone

In data odierna, i Carabinieri di Salerno hanno dato esecuzione a un'ordinanza applicativa di misure cautelari emessa dal GIP del Tribunale di Salerno su richiesta della Procura della Repubblica, nei confronti di 4 soggetti - di cui 3 destinatari della misura degli agli arresti domiciliari, 1 dell'obbligo...

Cronaca

Napoli, scoperto lido abusivo a Coroglio: scattano denunce e sequestri

Gli agenti della Polizia Locale di Napoli ha condotto una vasta operazione congiunta in collaborazione con la Capitaneria di Porto, la Guardia di Finanza e il Commissariato di Bagnoli nell'area di Coroglio, precedentemente nota come ex Sbarcatoio di Nisida. Al termine dei controlli, che hanno visto l'impiego...