Ultimo aggiornamento 1 ora fa S. Federico vescovo

Notizie Costiera Amalfitana - Notizie Costiera Amalfitana

Notizie Costiera Amalfitana

Ravello Festival 2024 - dal 30 giugno al 25 agosto la 72esima edizione del Festival della Musica in Costa d'Amalfi Maurizio Russo liquori e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' Tirreni. Elisir di Limone, il Limoncello di Maurizio Russo, è realizzato esclusivamente con limone IGP della Costa d'Amalfi Il San Pietro di Positano è uno degli alberghi più iconici della Costa d'Amalfi. Ospitalità di Lusso e Charme a PositanoGM Engineering srl, sicurezza, lavoro, ingegneriaSmall Boutique Hotel in Costiera Amalfitana, Villa Romana Hotel & SPAHotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad Amalfi

Tu sei qui: CronacaViolenta l'ex fidanzatina 17enne in Penisola Sorrentina, arcivescovo Alfano: «Fenomeno largamente diffuso»

Cronaca

Sorrento, Penisola Sorrentina, cronaca, violenza, minaccia

Violenta l'ex fidanzatina 17enne in Penisola Sorrentina, arcivescovo Alfano: «Fenomeno largamente diffuso»

La vicenda ha scosso l'intera comunità della Penisola Sorrentina. Il minore è stato trasferito nell'istituto penale di Nisida

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), martedì 26 settembre 2023 08:58:53

L'arcivescovo della diocesi Sorrento-Castellammare di Stabia, Francesco Alfano, ha commentato la vicenda della ragazzina di 17 anni vittima di violenza sessuale, atti persecutori e rapina da parte del suo ex fidanzato, anche lui 17enne.

La vicenda ha scosso l'intera comunità della Penisola Sorrentina. Il minore è stato trasferito nell'istituto penale di Nisida.

"Ancora violenza, ancora violenza tra i giovanissimi - scrive mons. Alfano in un messaggio affidato ai social -. Dinanzi ad atti così crudeli, la nostra reazione non può essere solo quella dello sgomento o addirittura di chi resta senza parole. Ciò che è accaduto in penisola sorrentina è un fenomeno purtroppo largamente diffuso, che deve spingere tutti, credenti e non, a fare rete. Mettere in campo specifiche competenze e professionalità di ciascuno, è un impegno da prendere e mantenere, per la cura delle nuove generazioni".

Infine, l'arcivescovo lancia un appello: "Passiamo più tempo con i giovani, aiutiamoli a far emergere ciò che di bello hanno dentro ed hanno da offrire al nostro tempo. Passiamo del tempo a riflettere insieme a loro e per loro sull’importanza della vita umana". "Sono vicino al dolore dei familiari coinvolti in questo ennesimo gesto di violenza, in particolar modo alla giovane ragazza. Il coraggio di denunciare, è un grido di dolore dinanzi al quale non possiamo rimanere indifferenti".

Leggi anche:

Minaccia e violenta l'ex fidanzatina: arrestato 17enne della Penisola Sorrentina

Fonte: Positano Notizie

Galleria Fotografica

Ragazza in lacrime<br />&copy; Counselling su Pixabay Ragazza in lacrime © Counselling su Pixabay

rank: 102512101

Cronaca

Cronaca

Positano, divieto di balneazione sulla spiaggia del Fornillo: ARPAC rileva enterococchi intestinali oltre il limite

Con un'apposita ordinanza sindacale, il 17 luglio, a Positano, è stato disposto il divieto di balneazione temporaneo nella Spiaggia del Fornillo. Il 15 luglio, infatti, gli esiti dei prelievi ARPAC hanno dato il valore di 782 n/100ml Enterococchi intestinali, su un limite di 200. Per questo, in attesa...

Cronaca

Incidente sull'A2: le vittime sono marito e moglie, gli avvocati Mario Valiante e Wilma Fezza

Sono gli avvocati Mario Valiante e Wilma Fezza, marito e moglie di Pellezzano, le vittime dell'incidente verificatosi questa mattina sull'autostrada A2 direzione Sud all'altezza dello svincolo per Eboli. Wilma e Mario erano molto conosciuti ed apprezzati per la loro professionalità e per la dedizione...

Cronaca

Apprensione in spiaggia ad Atrani, ragazzo accusa malore: soccorso da medico in vacanza

Momenti di apprensione questa mattina, intorno alle 12:30. Come scrive Il Vescovado, un ragazzo ha accusato un malore improvviso mentre si trovava sull'arenile del borgo di Atrani Ad evitare il peggio è stato un medico in vacanza che, trovandosi in spiaggia e notando l'accaduto, è subito intervenuto,...

Cronaca

Le vittime dell’incidente sull’A2 erano gli avvocati Mario Valiante e Wilma Fezza: annullato spettacolo a Pellezzano

Nel maxi incidente di questa mattina, a Eboli, in autostrada, sono morti i noti avvocati Mario Valiante e Wilma Fezza, marito e moglie di Pellezzano, professionisti stimati e conosciuti, impegnati anche nell'associazionismo e nello sport. «È impossibile trovare le parole giuste per rappresentare il dolore...