Ultimo aggiornamento 2 ore fa S. Alessio confessore

Notizie Costiera Amalfitana - Notizie Costiera Amalfitana

Notizie Costiera Amalfitana

Ravello Festival 2024 - dal 30 giugno al 25 agosto la 72esima edizione del Festival della Musica in Costa d'Amalfi Maurizio Russo liquori e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' Tirreni. Elisir di Limone, il Limoncello di Maurizio Russo, è realizzato esclusivamente con limone IGP della Costa d'Amalfi Il San Pietro di Positano è uno degli alberghi più iconici della Costa d'Amalfi. Ospitalità di Lusso e Charme a PositanoGM Engineering srl, sicurezza, lavoro, ingegneriaSmall Boutique Hotel in Costiera Amalfitana, Villa Romana Hotel & SPAHotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad Amalfi

Tu sei qui: CronacaAgro-Nocerino: la Guardia di Finanza sequestra oltre 1000 articoli contraffatti, tra giochi e abbigliamento

Cronaca

Guardia di Finanza, Contraffazione, Agro Nocerino

Agro-Nocerino: la Guardia di Finanza sequestra oltre 1000 articoli contraffatti, tra giochi e abbigliamento

L'operazione di servizio ancora una volta conferma il continuo e diuturno impegno che la Guardia di Finanza mette in campo ai fini del contrasto al commercio di prodotti non genuini e insicuri

Inserito da (Admin), domenica 2 giugno 2024 09:37:40

Nei giorni scorsi, la Guardia di Finanza del Comando Provinciale di Salerno, all'esito di controlli volti alla repressione del commercio di prodotti contraffatti, ha sottoposto a sequestro quasi 1.100 articoli, tra giocattoli e capi di abbigliamento di note griffe. Nel primo caso, le indagini svolte hanno condotto i Finanzieri della Compagnia di Nocera Inferiore presso la sede legale di una nota impresa di Nocera Superiore, dedita alla vendita e al noleggio di apparecchi da intrattenimento, dove i militari rinvenivano e ponevano sotto sequestro quasi 900 prodotti contraffatti, tra portachiavi Nike, gadget e carte da gioco Pokémon, action figure Marvel Avengers e statuine in vinile Funko Pop. Gli articoli sarebbero stati posti successivamente all'interno di apparecchi da intrattenimento funzionanti a monete (cd. claw machine) che la ditta avrebbe poi consegnato ai propri clienti nei rispettivi locali commerciali: uno di questi, già pronto per l'uso, veniva anch'esso cautelato.

In un secondo intervento, invece, grazie ad un'attività di intelligente sui social network, le indagini hanno portato le Fiamme Gialle ad una bancarella, allestita nell'area mercatale di Pagani-Nocera, e presso il domicilio di una ditta individuale dedita al commercio al dettaglio ambulante di tessuti ed articoli tessili, dove venivano rinvenuti e posti sotto vincolo cautelativo 202 capi di abbigliamento contraffatti a marchio Zara e 197 cartoncini, della stessa marca, ancora da applicare ai capi, attraverso un'apposita pistola spara-fili. Entrambi i responsabili sono stati deferiti alla Procura della Repubblica di Nocera Inferiore, anche se nessun giudizio di colpevolezza può essere espresso fintanto che non sia stata emessa una sentenza irrevocabile di condanna.

L'operazione di servizio ancora una volta conferma il continuo e diuturno impegno che la Guardia di Finanza mette in campo ai fini del contrasto al commercio di prodotti non genuini e insicuri che danneggiano il mercato, sottraendo opportunità e lavoro alle imprese che invece si attengono ai rigidi dettami delle normative di settore, introducendo in commercio articoli di qualità che nel rispettare gli standard di sicurezza imposti, tutelano fattivamente la salute dei consumatori.

Fonte: Il Vescovado

Galleria Fotografica

rank: 100810109

Cronaca

Cronaca

Napoli, “Rione San Francesco”: sgomberati 6 appartamenti occupati abusivamente da persone vicine ai clan

Per delega del Procuratore della Repubblica di Napoli si comunica che, in data odierna, le Forze dell'Ordine hanno effettuato le attività di sgombero coattivo di n. 6 appartamenti occupati abusivamente all'interno del plesso di edilizia pubblica denominato "Rione San Francesco" e conosciuto con la denominazione...

Cronaca

Ischia, Guardia di finanza sanziona 30 tassisti per mancata esposizione del tariffario

Con l'avvio della stagione estiva, le Fiamme Gialle della Compagnia di Ischia hanno avviato una capillare attività di controllo economico del territorio, per garantire il rispetto delle normative vigenti, tutelando cittadini e turisti. In particolare, dal mese di luglio, sono state riscontrate 20 violazioni...

Cronaca

Salerno, dipendente comunale aggredito da un gruppo di senzatetto alla piscina “Vitale”. La Csa chiede maggiore sicurezza

Il 13 luglio scorso, presso la piscina principale della città di Salerno, la "Simone Vitale", si è verificato un grave episodio di aggressione. Matteo Renna, dipendente comunale e addetto alla direzione dell'impianto, è stato accerchiato e minacciato da un gruppo di senzatetto, probabilmente extracomunitari,...

Cronaca

Ischia, sanzionati 30 tassisti per mancata esposizione del tariffario

Con l'avvio della stagione estiva, le Fiamme Gialle della Compagnia di Ischia hanno avviato una capillare attività di controllo economico del territorio, per garantire il rispetto delle normative vigenti, tutelando cittadini e turisti. In particolare, dal mese di luglio, sono state riscontrate 20 violazioni...