Ultimo aggiornamento 6 ore fa S. Cristina vergine

Notizie Costiera Amalfitana - Notizie Costiera Amalfitana

Notizie Costiera Amalfitana

Ravello Festival 2024 - dal 30 giugno al 25 agosto la 72esima edizione del Festival della Musica in Costa d'Amalfi Maurizio Russo liquori e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' Tirreni. Elisir di Limone, il Limoncello di Maurizio Russo, è realizzato esclusivamente con limone IGP della Costa d'Amalfi Il San Pietro di Positano è uno degli alberghi più iconici della Costa d'Amalfi. Ospitalità di Lusso e Charme a PositanoGM Engineering srl, sicurezza, lavoro, ingegneriaSmall Boutique Hotel in Costiera Amalfitana, Villa Romana Hotel & SPAHotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad Amalfi

Tu sei qui: CronacaCastellammare di Stabia: sequestrate 2,5 tonnellate di vongole non tracciate e spacciate per granchio blu

Cronaca

Castellammare di Stabia, vongole, sequestro, cronaca

Castellammare di Stabia: sequestrate 2,5 tonnellate di vongole non tracciate e spacciate per granchio blu

L’operazione ha visto impegnati una decina di militari che hanno effettuato controlli nel territorio di Castellammare di Stabia e dei Comuni limitrofi

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), giovedì 2 maggio 2024 07:34:51

Nella notte del 30 aprile, il personale militare del nucleo di Polizia Giudiziaria della Capitaneria di porto di Castellammare di Stabia, sotto il coordinamento della Direzione Marittima di Napoli, ha posto in essere una vera e propria task force al fine di contrastare la pesca abusiva ed il commercio illegale di prodotti ittici.

L'operazione ha visto impegnati una decina di militari che hanno effettuato controlli nel territorio di Castellammare di Stabia e dei Comuni limitrofi, riscontrando all'interno di un veicolo la presenza di circa 2.5 tonnellate di vongole del tipo "lupino" (dal nome scientifico "chamelea gallina"), privo di qualsiasi documento atto ad attestarne la provenienza, la zona di pesca, l'attrezzo utilizzato o il motopesca che ha effettuato la pesca.

Al fine di eludere i potenziali controlli, i molluschi bivalvi, erano stati occultati all'interno di contenitori di polistirolo riportante la dicitura granchio blu. Per tale motivo, il conducente del veicolo è stato sanzionato per la detenzione di prodotto ittico non tracciato e con una sanzione amministrativa di 1.500 euro, mentre il prodotto ittico rinvenuto è stato sottoposto a sequestro come sanzione accessoria.

Il controllo sulla filiera ittica rappresenta uno dei compiti principali del Corpo delle Capitanerie di porto, per verificare il rispetto, sia a mare che a terra, delle disposizioni nazionali e comunitarie in materia di pesca, con l'obiettivo di tutelare la risorsa ittica, ma anche il consumatore finale, garantendo l'immissione nel mercato di prodotto di cui sia chiara la provenienza, anche a tutela degli operatori autorizzati. Proprio per questo, l'attività di controllo del territorio, dei centri di stoccaggio e di commercializzazione di prodotti ittici e dell'intera costa di competenza continuerà senza sosta da parte dei militari della Guardia Costiera stabiese del comandante Rosamarina Sardella anche nei prossimi giorni, al fine di perseguire coloro che, senza scrupoli e al solo fine di lucro, mettono a repentaglio la salute pubblica.

Fonte: Positano Notizie

Galleria Fotografica

Vongole non tracciate<br />&copy; Guardia Costiera Vongole non tracciate © Guardia Costiera

rank: 10544107

Cronaca

Cronaca

Occupava abusivamente 365 metri quadri di spiaggia libera, denunciato gestore a Casal Velino

Nell'ambito dell'attività di monitoraggio e controllo del litorale di competenza, il personale del dipendente Ufficio Locale Marittimo di Acciaroli, congiuntamente con personale dell'Ufficio Circondariale Marittimo di Agropoli, ha accertato nel litorale ricadente nel Comune di Casal Velino (SA) una abusiva...

Cronaca

Sequestrate 38 piante di marijuana nell'avellinese: crescevano rigogliose sul suolo demaniale

Continua senza sosta l'attività di controllo del territorio coordinata dal Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Avellino, guidata dal Colonnello Salvatore Minale, mirata al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti. In un'operazione congiunta, i militari della Tenenza e della Stazione...

Cronaca

Da Boscoreale ad Eboli per spacciare droga: nei guai 4 persone

In data odierna, i Carabinieri di Salerno hanno dato esecuzione a un'ordinanza applicativa di misure cautelari emessa dal GIP del Tribunale di Salerno su richiesta della Procura della Repubblica, nei confronti di 4 soggetti - di cui 3 destinatari della misura degli agli arresti domiciliari, 1 dell'obbligo...

Cronaca

Napoli, scoperto lido abusivo a Coroglio: scattano denunce e sequestri

Gli agenti della Polizia Locale di Napoli ha condotto una vasta operazione congiunta in collaborazione con la Capitaneria di Porto, la Guardia di Finanza e il Commissariato di Bagnoli nell'area di Coroglio, precedentemente nota come ex Sbarcatoio di Nisida. Al termine dei controlli, che hanno visto l'impiego...