Ultimo aggiornamento 12 minuti fa S. Aurelio vescovo

Notizie Costiera Amalfitana - Notizie Costiera Amalfitana

Notizie Costiera Amalfitana

Ravello Festival 2024 - dal 30 giugno al 25 agosto la 72esima edizione del Festival della Musica in Costa d'Amalfi Maurizio Russo liquori e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' Tirreni. Elisir di Limone, il Limoncello di Maurizio Russo, è realizzato esclusivamente con limone IGP della Costa d'Amalfi Il San Pietro di Positano è uno degli alberghi più iconici della Costa d'Amalfi. Ospitalità di Lusso e Charme a PositanoGM Engineering srl, sicurezza, lavoro, ingegneriaSmall Boutique Hotel in Costiera Amalfitana, Villa Romana Hotel & SPAHotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad Amalfi

Tu sei qui: CronacaDecesso 60enne all'ospedale di Scafati, Sindaco replica all’Asl: «Il 118 non ha risposto alla telefonate dei familiari»

Cronaca

Scafati, cronaca, decesso, ASL, ospedale

Decesso 60enne all'ospedale di Scafati, Sindaco replica all’Asl: «Il 118 non ha risposto alla telefonate dei familiari»

Il primo cittadino intende replicare alla Direzione generale dell’Asl Salerno che, in una nota diffusa in mattinata, ha comunicato che i familiari del 60enne non avevano effettuato alcuna chiamata al servizio 118. 

Inserito da (Redazione Costa d'Amalfi), sabato 18 novembre 2023 08:59:04

Il Sindaco Angelo Pasqualino Aliberti interviene nuovamente sul caso del 60enne giunto mercoledì mattina in arresto cardiaco all'ospedale "Mauro Scarlato" di Scafati, dopo che i familiari avevano tentato di contattare il 118.

Il primo cittadino intende replicare alla Direzione generale dell'Asl Salerno che, in una nota diffusa in mattinata, ha comunicato che i familiari del 60enne non avevano effettuato alcuna chiamata al servizio 118.

"La Direzione Asl farebbe bene a tacere di fronte a simili tragedie - ha dichiarato il Sindaco Angelo Pasqualino Aliberti- e, invece di fare comunicati stampa, provvedesse ad aprire il pronto soccorso del Mauro Scarlato, come stiamo chiedendo da mesi. Ho personalmente contattato i familiari del nostro concittadino morto mercoledì mattina, i quali mi hanno confermato di aver chiamato continuamente il 118 quel giorno, prima di decidere di correre verso l'ospedale, in preda alla disperazione. Mi hanno anche mostrato gli screenshot delle telefonate partite da almeno due distinte utenze. Chiamate senza risposta. Richieste di aiuto senza esito. Tutto questo è vergognoso.

Il 60enne ha atteso di essere soccorso per almeno dieci minuti dopo essere stato colto da malore. Quando i familiari hanno visto che dal 118 non rispondevano, hanno preso un'auto e si sono diretti all'ospedale di Scafati. Gli stessi familiari del signore deceduto mi hanno anticipato che denunceranno quanto è accaduto chiedendo l'intervento dell'autorità giudiziaria. E noi, intanto, come Comune, ci costituiremo contro l'Asl per la inottemperanza dell'ordinanza che ho firmato il 25 ottobre scorso, chiedendo anche l'intervento del prefetto affinchè si verifichino le eventuali responsabilità.

Il presidente De Luca ed i suoi fedelissimi continuano a strumentalizzare la sanità come mezzo di attacco politico per delegittimare l'avversario. Andremo avanti per la nostra strada fino a quando non apriranno il pronto soccorso del Mauro Scarlato riorganizzando allo stesso tempo il servizio di emergenza sul territorio, a garanzia del diritto alla salute delle nostre comunità".

Leggi anche:

Ambulanza in ritardo, uomo giunge morto all'ospedale diScafati. Sindaco: «Si riapra subito il pronto soccorso»

Colto da malore, ma l'ambulanza tarda ad arrivare: aScafati60enne muore in auto durante il tragitto per l'ospedale

Fonte: Il Portico

Galleria Fotografica

Ospedale di Scafati Ospedale di Scafati

rank: 107711107

Cronaca

Cronaca

Spari in un lido a Torre Annunziata, panico tra i bagnanti

Momenti di paura ieri pomeriggio a Torre Annunziata, dove due uomini hanno sparato con una mitraglietta al Lido Azzurro, seminando il panico tra i bagnanti. Come scrive il quotidiano "Il Mattino", i due uomini, con il volto coperto con dei caschi integrali, avrebbero prima inseguito una persona, poi...

Cronaca

Tragedia a Torre del Greco, ragazzo di 17 anni annega in mare

Un ragazzo di 17 anni è morto annegato a Torre del Greco, vicino a una spiaggia libera di via Litoranea. La tragedia, come riporta Repubblica, si è consumata nella giornata di ieri. A perdere la vita è Piero Cirillo di Boscotrecase. Il ragazzo aveva deciso di concedersi qualche momento di relax al mare...

Cronaca

Salerno, detenuto aggredisce compagno di cella con una lametta: l'uomo non ce l'ha fatta

Episodio choc nel carcere di Salerno, dove ieri sera - 18 luglio - un detenuto magrebino, armato di una lametta, ha aggredito e sgozzato un connazionale al culmine di una lite. L'aggressore, un 24enne, è stato prontamente bloccato dagli agenti della polizia penitenziaria. La vittima, un 30enne magrebino,...

Cronaca

Tentativi di truffe agli anziani in Costiera Amalfitana: prestare attenzione

I Carabinieri segnalano nuovi tentativi di truffe agli anziani in Costiera Amalfitana e invitano tutti i cittadini a prestare massima attenzione e a istruire gli anziani sui comportamenti da adottare per evitare di cadere in inganno. È importante evitare di fornire i propri dati al telefono e di aprire...