Ultimo aggiornamento 10 ore fa S. Lorenzo da Brindisi

Notizie Costiera Amalfitana - Notizie Costiera Amalfitana

Notizie Costiera Amalfitana

Ravello Festival 2024 - dal 30 giugno al 25 agosto la 72esima edizione del Festival della Musica in Costa d'Amalfi Maurizio Russo liquori e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' Tirreni. Elisir di Limone, il Limoncello di Maurizio Russo, è realizzato esclusivamente con limone IGP della Costa d'Amalfi Il San Pietro di Positano è uno degli alberghi più iconici della Costa d'Amalfi. Ospitalità di Lusso e Charme a PositanoGM Engineering srl, sicurezza, lavoro, ingegneriaSmall Boutique Hotel in Costiera Amalfitana, Villa Romana Hotel & SPAHotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad Amalfi

Tu sei qui: CronacaNew York, tragedia all'asilo: muore bimbo di 2 anni per overdose da Fentanyl

Cronaca

new york, asilo nido, morte, bimbo, tragedia, fentanyl

New York, tragedia all'asilo: muore bimbo di 2 anni per overdose da Fentanyl

Morto durante il riposino pomeridiano, il procuratore di Manhattan Damien William: "Gli arrestati gestivano un centro di spaccio nell'asilo, un luogo dove ci si aspetta che i nostri figli siano al sicuro"

Inserito da (Redazione Nazionale), mercoledì 20 settembre 2023 21:37:34

Tragedia a New York in un asilo nido, è morto a 22 mesi durante il riposino pomeridiano a causa del Fentanyl, il terribile oppioide che ogni anno uccide migliaia di persone degli Stati Uniti.

A perdere la vita è il piccolo Nicholas Dominici: il padre di Nicholas, Otoniel Feliz, straziato dal dolore per la perdita di suo figlio ha dichiarato:

"Lo amo, mi manca, nessuno me lo riporterà indietro".

Il dramma si è consumato sabato scorso al 'Divino Niño', nel Bronx.

L'autopsia su Nicholas e le analisi del sangue e delle urine non hanno lasciato dubbi agli investigatori: i bimbi hanno inalato Fentanyl, una sostanza stupefacente 50 volte più potente dell'eroina.

Il particolare che rende questa storia ancora più inquietante è che la droga è stata trovata nascosta sotto i materassini dove i piccoli fanno il loro riposino pomeridiano.

La storia clamorosa arriva dalle dichiarazioni del procuratore di Manhattan Damien Williams:

"Gli arrestati gestivano un centro di spaccio nell'asilo, un luogo dove ci si aspetta che i nostri figli siano al sicuro".

La polizia sta cercando anche il marito della Mendez.

Fonte: Booble

Galleria Fotografica

Bimbo, asilo<br />&copy; Foto di Marjon Besteman da Pixabay Bimbo, asilo © Foto di Marjon Besteman da Pixabay

rank: 10648109

Cronaca

Cronaca

Maiori, sfiorata tragedia in mare: motoscafo sperona piccola imbarcazione. Due giovani in ospedale

Nel tardo pomeriggio di oggi, sabato 20 luglio, si è verificato a Maiori un grave incidente in mare, nello specchio d'acqua antistante la foce del torrente Reginna Major. Due ragazzi del posto, di 17 e 20 anni, mentre pescavano tranquillamente a bordo del loro gozzo, si sono accorti di un grosso motoscafo...

Cronaca

Battipaglia, consegnato alla Guardia di Finanza un immobile confiscato ai clan

L'Agenzia del Demanio ha consegnato in uso governativo alla Guardia di Finanza l'edificio "Hermada", un immobile confiscato a Battipaglia, in provincia di Salerno, che è stato recentemente ristrutturato per ospitare i militari della Compagnia. L'immobile, sviluppato su cinque piani per una superficie...

Cronaca

Spari in un lido a Torre Annunziata, panico tra i bagnanti

Momenti di paura ieri pomeriggio a Torre Annunziata, dove due uomini hanno sparato con una mitraglietta al Lido Azzurro, seminando il panico tra i bagnanti. Come scrive il quotidiano "Il Mattino", i due uomini, con il volto coperto con dei caschi integrali, avrebbero prima inseguito una persona, poi...

Cronaca

Tragedia a Torre del Greco, ragazzo di 17 anni annega in mare

Un ragazzo di 17 anni è morto annegato a Torre del Greco, vicino a una spiaggia libera di via Litoranea. La tragedia, come riporta Repubblica, si è consumata nella giornata di ieri. A perdere la vita è Piero Cirillo di Boscotrecase. Il ragazzo aveva deciso di concedersi qualche momento di relax al mare...