Ultimo aggiornamento 1 minuto fa S. Aurelio vescovo

Notizie Costiera Amalfitana - Notizie Costiera Amalfitana

Notizie Costiera Amalfitana

Ravello Festival 2024 - dal 30 giugno al 25 agosto la 72esima edizione del Festival della Musica in Costa d'Amalfi Maurizio Russo liquori e prodotti di eccellenza dal 1899 a Cava de' Tirreni. Elisir di Limone, il Limoncello di Maurizio Russo, è realizzato esclusivamente con limone IGP della Costa d'Amalfi Il San Pietro di Positano è uno degli alberghi più iconici della Costa d'Amalfi. Ospitalità di Lusso e Charme a PositanoGM Engineering srl, sicurezza, lavoro, ingegneriaSmall Boutique Hotel in Costiera Amalfitana, Villa Romana Hotel & SPAHotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad Amalfi

Tu sei qui: CronacaOrrore tra Scafati e Pompei: bambina costretta a prostituirsi. Arrestati i genitori e un terzo uomo

Cronaca

Scafati, Pompei, cronaca, prostituzione minorile

Orrore tra Scafati e Pompei: bambina costretta a prostituirsi. Arrestati i genitori e un terzo uomo

I tre soggetti sono gravemente indiziati, a vario titolo, di maltrattamenti contro familiari, prostituzione minorile, atti sessuali con minorenne e pornografia minorile, fatti commessi tra Scafati e Pompei a partire dal 2008

Inserito da (PNo Editorial Board), martedì 21 novembre 2023 11:01:39

Nella mattinata odierna, personale del Commissariato di Polizia di Stato di Pompei ha dato esecuzione a tre ordinanze di custodia cautelare in carcere emesse dal Giudice per le indagini preliminari di Salerno, su conforme richiesta della Procura della Repubblica, nei confronti di tre soggetti gravemente indiziati, a vario titolo, di maltrattamenti contro familiari, prostituzione minorile, atti sessuali con minorenne e pornografia minorile, fatti commessi tra Scafati e Pompei a partire dal 2008.

Secondo l'ipotesi accusatoria una delle vittime, sin da piccolissima, era stata più volte percossa dal padre con immotivata violenza, anche mediante l'uso di un ferro da stiro e un mestolo, sottoponendola a pretese punitive crudeli; un'altra vittima minore era stata indotta a prostituirsi da sua madre ed unitamente alla stessa avere rapporti sessuali a pagamento con uno degli indagati trovato anche in possesso di materiale pedopornografico.

Il provvedimento cautelare, è ovviamente suscettivo di impugnazione e le accuse così come formulate, saranno sottoposte al vaglio del giudice nelle fasi ulteriori del procedimento.

Fonte: Il Portico

Galleria Fotografica

Orrore tra Scafati e Pompei: bambina costretta a prostituirsi<br />&copy; Massimiliano D'Uva Orrore tra Scafati e Pompei: bambina costretta a prostituirsi © Massimiliano D'Uva

rank: 106230101

Cronaca

Cronaca

Tragedia a Torre del Greco, ragazzo di 17 anni annega in mare

Un ragazzo di 17 anni è morto annegato a Torre del Greco, vicino a una spiaggia libera di via Litoranea. La tragedia, come riporta Repubblica, si è consumata nella giornata di ieri. A perdere la vita è Piero Cirillo di Boscotrecase. Il ragazzo aveva deciso di concedersi qualche momento di relax al mare...

Cronaca

Salerno, detenuto aggredisce compagno di cella con una lametta: l'uomo non ce l'ha fatta

Episodio choc nel carcere di Salerno, dove ieri sera - 18 luglio - un detenuto magrebino, armato di una lametta, ha aggredito e sgozzato un connazionale al culmine di una lite. L'aggressore, un 24enne, è stato prontamente bloccato dagli agenti della polizia penitenziaria. La vittima, un 30enne magrebino,...

Cronaca

Tentativi di truffe agli anziani in Costiera Amalfitana: prestare attenzione

I Carabinieri segnalano nuovi tentativi di truffe agli anziani in Costiera Amalfitana e invitano tutti i cittadini a prestare massima attenzione e a istruire gli anziani sui comportamenti da adottare per evitare di cadere in inganno. È importante evitare di fornire i propri dati al telefono e di aprire...

Cronaca

Si sporge troppo dal balcone, uomo soccorso dai vicini a Maiori

Apprensione questa mattina a Maiori, dove un giovane ha deciso di togliersi la vita. L'episodio, come riporta Il Vescovado, è avvenuto in quartiere delle zone alte. L'uomo si è sporto dal balcone della propria abitazione, attirando l'attenzione dei residenti che sono intervenuti per farlo ragionare....