Notizie Costiera Amalfitana - Notizie Costiera Amalfitana

Abbiamo a cuore la tua privacy

Come indicato nella cookie policy, noi e alcuni partner selezionati facciamo uso di tecnologie, quali i cookie, per raccogliere ed elaborare dati personali dai dispositivi (ad esempio l'indirizzo IP, tracciamenti precisi dei dispositivi e della posizione geografica), al fine di garantire le funzionalità tecniche, mostrarti pubblicità personalizzata, misurarne la performance, analizzare le nostre audience e migliorare i nostri prodotti e servizi. Con il tuo consenso potremo fare uso di tali tecnologie per le finalità indicate. Puoi liberamente conferire, rifiutare o revocare il consenso a tutti o alcuni dei trattamenti facendo click sul pulsante "Preferenze". Puoi acconsentire all'uso delle tecnologie sopra menzionate facendo click su "Accetta" o rifiutarne l'uso facendo click su "Rifiuta".

RifiutaPersonalizzaAccetta

Notizie Costiera Amalfitana - Notizie Costiera Amalfitana

Il rispetto della tua riservatezza è la nostra priorità

Noi e i nostri fornitori archiviamo informazioni su un dispositivo (e/o vi accediamo), quali cookie e trattiamo i dati personali, quali gli identificativi unici e informazioni generali inviate da un dispositivo per le finalità descritte sotto. Puoi fare clic per consentire a noi e ai nostri fornitori di trattarli per queste finalità. In alternativa puoi fare clic per negare il consenso o accedere a informazioni più dettagliate e modificare le tue preferenze prima di acconsentire. Le tue preferenze si applicheranno solo a questo sito web. Si rende noto che alcuni trattamenti dei dati personali possono non richiedere il tuo consenso, ma hai il diritto di opporti a tale trattamento. Puoi modificare le tue preferenze in qualsiasi momento ritornando su questo sito o consultando la nostra informativa sulla riservatezza.

Cookie strettamente necessari Questi cookie sono necessari per il funzionamento del sito e non possono essere disattivati ​​nei nostri sistemi. Di solito vengono impostati solo in risposta alle azioni da te effettuate che costituiscono una richiesta di servizi, come l'impostazione delle preferenze di privacy, l'accesso o la compilazione di moduli. È possibile impostare il browser per bloccare o avere avvisi riguardo questi cookie, ma di conseguenza alcune parti del sito non funzioneranno. Questi cookie non archiviano informazioni personali.

Cookie per pubblicità mirata Questi cookie possono essere impostati tramite il nostro sito dai nostri partner pubblicitari. Possono essere utilizzati da queste aziende per costruire un profilo dei tuoi interessi e mostrarti annunci pertinenti su altri siti. Non memorizzano direttamente informazioni personali, ma sono basati unicamente sull'individuazione del tuo browser e del tuo dispositivo internet. Se non si accettano questi cookie, riceverai una pubblicità meno mirata.

Rifiuta tuttoAccetta tuttoAccetta selezionati

Ultimo aggiornamento 6 ore fa Madonna della Consolazione

Notizie Costiera Amalfitana - Notizie Costiera Amalfitana

Notizie Costiera Amalfitana

GM Engineering srl, sicurezza, lavoro, ingegneriaSmall Boutique Hotel in Costiera Amalfitana, Villa Romana Hotel & SPAHotel Santa Caterina, Albergo 5 Stelle lusso ad Amalfi. Ristorante Il Glicine, stella Michelin ad Amalfi

Tu sei qui: Vini e Cantine“Radici del Sud” giunge alla 19esima edizione a Sannicandro di Bari: dalla Costiera Amalfitana le Cantine Marisa Cuomo

Vini e Cantine

Bari, Sannicandro, Radici del Sud, vini, produttori, giornalisti, buyers

“Radici del Sud” giunge alla 19esima edizione a Sannicandro di Bari: dalla Costiera Amalfitana le Cantine Marisa Cuomo

Produttori, giornalisti e buyers internazionali, addetti ai lavori ed appassionati si riuniranno a Sannicandro di Bari dal 5 al 10 giugno 2024 per il concorso dedicato ai vini autoctoni del Sud Italia, i wine-tour, le conferenze, gli incontri B2B e le degustazioni

Inserito da (PNo Editorial Board), venerdì 5 aprile 2024 10:00:33

I vini del Sud Italia saranno protagonisti assoluti ancora una volta a Sannicandro di Bari, dal 5 al 10 giugno 2024, in occasione di Radici del Sud, appuntamento annuale che punta i riflettori internazionali sulla produzione vinicola delle regioni meridionali italiane, promuovendone qualità e valore attraverso il concorso dedicato ai vini autoctoni, i wine-tour, gli incontri B2B e le degustazioni e, allo stesso tempo, dedicando importanti momenti di approfondimento culturale su temi di attualità legati alla tutela delle vigne, alle tecniche di produzione, alla promozione e al turismo enogastronomico.

Tante conferme ma anche tante novità per la diciannovesima edizione dell'evento, che anche nel 2024 consentirà ai produttori di Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia, di presentare le loro produzioni e raccontare le loro storie e il legame con il territorio a stampa e importatori internazionali, oltre che al pubblico di addetti al settore e appassionati che nella giornata di lunedì 10 giugno parteciperà al Salone dei vini e degli oli del Sud Italia.

Dalla Costiera Amalfitana hanno già confermato la loro presenza le Cantine Marisa Cuomo, che lavorano le viti abbarbicate sui terrazzamenti a picco sul mare di Furore, lungo 10 ettari di territorio, dando origine a vini di elevatissima qualità, stimati in tutto il mondo.

Per sei lunghe giornate Radici del Sud ospiterà giornalisti, blogger e importatori italiani e internazionali, provenienti da Inghilterra, Danimarca, Norvegia, Svezia, Svizzera, USA, India, Vietnam, Corea del Sud, Canada, Australia e Brasile, che nei primi giorni avranno occasione di visitare i territori del Sud Italia per scoprire vigneti e cantine delle aziende iscritte alla manifestazione, mentre dall'8 al 9 giugno comporranno la giuria del concorso dedicato ai vini autoctoni del Sud Italia e si dedicheranno agli incontri B2B con i produttori. A loro, negli incontri, si unirà una delegazione di enotecari dei circuiti Vinarius e Aepi. Negli stessi due giorni, addetti ai lavori, giornalisti e appassionati di vino e olio accreditati potranno accedere ad un'area riservata agli assaggi dei vini in concorso e degli oli presenti alla manifestazione, per scoprirne caratteristiche e differenze.

La giornata conclusiva si aprirà con la conferenza aperta al pubblico dove saranno premiate le migliori etichette selezionate durante il XIX concorso di Radici del Sud e che sarà occasione per dibattere su alcuni importanti temi di attualità del settore. In particolare, saranno tre i momenti di approfondimento nei quali si parlerà rispettivamente di: nuove tecniche di coltivazione per tutelare le vigne dall'imprevedibilità climatica; personalizzare gli eventi fieristici per generare più vantaggi e utilità al produttore, al territorio e alle produzioni; nuove rotte turistiche, nuovi mercati, nuovi consumi, per scoprire chi sono i maggiori consumatori del vino del Sud.

Il Salone dei vini e degli oli del Sud Italia aprirà le porte al pubblico nella giornata di lunedì 10 giugno dalle ore 15:00, quando appassionati di vino e olio e operatori di settore potranno accedere ai banchi d'assaggio e incontrare i produttori per scoprire, degustare e acquistare vini e oli. La manifestazione chiuderà i battenti con la festa conclusiva, alle ore 21:00, nella corte del Castello di Sannicandro di Bari, dove i vini vincitori del concorso e gli oli del salone saranno in libera degustazione per tutta la serata.

Radici del Sud è un evento a cura di Propapilla - tourism wine&food, quest'anno organizzato in collaborazione con Assoenologi (Organizzazione nazionale di categoria dei tecnici del settore vitivinicolo), AEPI (Associazione Enotecari Professionisti Italiani), Vinarius (Associazione Enoteche italiane) e AIS Puglia (Associazione Italiana Sommelier Puglia), con il patrocinio del Comune di Sannicandro di Bari.

 

Tutte le informazioni sull'evento in generale e sulle modalità di partecipazione alla giornata conclusiva sono disponibili sul sito www.radicidelsud.it e sulle pagine social ufficiali dell'evento.

Fonte: Il Vescovado

Galleria Fotografica

Radici del Sud Radici del Sud

rank: 10897105

Vini e Cantine

Vini e Cantine

Il mondo del vino e le opportunità di lavoro, AIS Caserta diploma 50 nuovi sommelier

Ogni anno in Italia si moltiplicano le opportunità lavorative nel mondo del vino. Sono sempre più numerose, infatti, le donne e gli uomini che decidono di immergersi in un mercato florido con enormi potenzialità di business. Dai wine blogger ai brand ambassador, passando per il personale di sala o gli...

Vini e Cantine

Cantiniere: il Vino Nobile di Montepulciano premia il migliore dell’anno

È Daniela Nannotti la vincitrice della ventesima edizione del Premio Cantiniere dell'Anno promosso dal Consorzio del Vino Nobile di Montepulciano. La premiazione è avvenuta giovedì 9 maggio, nella tradizionale cena di apertura della Fiera dell'Agricoltura delle Tre Berte di Acquaviva giunta quest'anno...

Vini e Cantine

Anteprima "Cantine Aperte" in Toscana. Storie di vino... storie di pane: il 18 maggio al Valdichiana Village per l’ospedale pediatrico Meyer

CantineAperte torna in tutta la Toscana dal 25 al 26 maggio. Per questa edizione sarà la cultura del pane a invadere le cantine di tutta la regione, con dimostrazioni di panificazione, degustazioni e racconti di come uno dei prodotti più semplici, il pane appunto, ha da sempre rappresentato la toscanità,...

Vini e Cantine

Bari, rinnovamento varietale al centro di un convegno a Rutigliano

Il prossimo 3 maggio 2024, il piccolo comune di Rutigliano (BA) diventerà il punto di riferimento per l'innovazione nel settore viticolo italiano. Presso l'Auditorium dell'Istituto IISS ALPI MONTALE, si terrà il convegno "Rinnovamento Varietale nella Viticoltura da Vino e da Tavola Italiana", un evento...

Notizie Costiera Amalfitana - Notizie Costiera Amalfitana

Abbiamo notato che stai usando uno strumento che blocca gli annunci pubblicitari.

La pubblicità ci permette di offrirti ogni giorno un servizio di qualità.

Per supportarci disattiva l'AdBlock che stai utilizzando.